Consigli per il cinema

Mia madre di Nanni Moretti 0

Film intimo e personale per un regista che ha smesso di protestare e ha aperto ai sentimenti

Margherita, senza cognome, è una regista cinematografica che sta attraversando un periodo difficile. Sentimentalmente è un disastro, la figlia non le parla mai di lei, sua madre è malata e un attore italoamericano la sta facendo impazzire. La malattia della madre, che assiste quando può con il fratello, inizialmente la coinvolge di sponda, ma quando all'anziana donna viene diagnosticato un problema cardiaco senza soluzione, Margherita inizia a rendersi conto di ciò che ha perso, del mancato ra...LEGGI

La famiglia Belier di Eric Lartigau 0

Storia di una famiglia disfunzionale che rischia di perdere il suo tramite con il mondo

La famigla Belier è composta da 4 persone. I genitori e uno dei figli sono sordomuti, la figlia parla e sente. Chiaramente tutti dipendono da lei per comunicare con il mondo. Isolati nella campagna francese, i quattro vivono vendendo il formaggio che producono nella loro azienda agricola. Non sono ben visti da tutti ma conducono la loro vita senza troppi problemi. Un giorno la figlia viene notata dal maestro di canto della scuola che, intuito il talento della ragazza, le propone un'audizione a...LEGGI

E fu sera e fu mattina di Emanuele Caruso 0

Troppo osannato dalla critica indipendente, estremamente dilettantistico e deludente

In un paese delle Langhe, in Piemonte, la popolazione apprende dal Telegiornale che nel giro di pochi giorni il Sole si spegnerà causando la morte di tutto ciò che si trova sulla Terra. Ognuno si prepara alla fine del mondo a modo suo: il parroco, già poco convinto della sua fede in Dio, una coppia convivente e senza figli, gli anziani del paese e altri personaggi. Qualcuno ne approfitterà per togliersi qualche soddisfazione, altri per fare razzia di merci e qualcuno penserà anche a fare un fig...LEGGI

Avengers: Age of Ultron di Joss Whedon 1

Secondo capitolo di una saga destinata a durare e in cui c'è, veramente, troppo di tutto

Gli Avengers sono in missione per recuperare lo scettro di Loki caduto nelle mani del colonnello. Riusciti nell'impresa si trovano a dover fronteggiare due nuovi nemici: i gemelli. Lui superveloce, lei dotata di poteri telecinetici e di manipolazione della mente. Spaventati dai ricordi risvegliati dalla ragazza, i membri della squadra si dividono: Thor parte per un viaggio, Vedova Nera fatica a scendere a patti con la sua natura, Hulk ha sempre più paura di se stesso. L'unico che non smette di...LEGGI

Confusi e felici di Massimiliano Bruno 0

Una commedia agrodolce su un allegro gruppo di svitati e della loro “guida”

Marcello fa lo psicanalista per un gruppo di paziente pittoreschi: uno spacciatore di droga, una ninfomane, un mammone, un marito tradito e una coppia in astinenza sessuale. Un giorno scopre di avere una malattia che lo sta portando alla cecità. Spaventato decide di smettere la professione ed entra a far parte di un gruppo in terapia da un noto psicanalista. I suoi pazienti, venuti a conoscenza del problema, cercano di intrattenerlo ognuno a modo loro, aiutati dalla sua segretaria: una visita ...LEGGI

Ho ucciso Napoleone di Giorgia Farina 0

Una commedia vecchio stampo cucita addosso a Micaela Ramazzotti, che stravince

Anita lavora per un’azienda farmaceutica che produce un farmaco per il dimagrimento veloce. Fredda e senza scrupoli, arrivista di professione, viene licenziata proprio il giorno in cui diventa direttore commerciale. Ma non basta, perché è anche incinta del direttore generale, sposato e con due gemelle. Chiaramente il padre non vuole saperne nulla del figlio e cerca di spingere per l’aborto. C’è un problema: la gravidanza è già al quarto mese inoltrato e l’interruzione non è più possibile se non...LEGGI

Chi è senza colpa di Michaël R. Roskam 0

L'ennesimo film tratto da un libro di Dennis Lehane, inferiore ai precedenti ma di ottimo livello

Bob e Marv gestiscono un bar a Brooklyn. Il locale, apparentemente regolare, è in realtà un punto di passaggio dei soldi della malavita Cecena. Il denaro arriva, staziona in cassaforte, poi qualcuno passa a ritirarlo. Una notte, quando il locale è quasi chiuso, entrano due rapinatori mascherati che chiedono i soldi. Bob li prende dalla cassa, ma i due sono venuti per altro, sanno della cassaforte e vogliono il malloppo. Nonostante gli avvertimenti di Bob e Marv sulle conseguenze, i due rapinat...LEGGI

Ma che bella sorpresa di Alessandro Genovesi 0

L'ennesimo film con Claudio Bisio a dimostrazione che banalità e buonismo vendono sempre

Guido, insegnante in una scuola di Napoli, viene lasciato dalla fidanzata per uno skipper Belga. Inizialmente si dispera, ma poi conosce Silvia, ragazza bellissima e sua vicina di casa. Entrata a casa sua per prendere dello zucchero in prestito, non se ne va più e vivono una storia d’amore totale e intensa. C’è un problema, però: Silvia non esiste ma è la proiezione delle fantasia che lui ha sulla donna perfetta, tifosa, bellissima, simpatica, sempre in lingerie, ottima cuoca e bravissima a le...LEGGI

Cinquanta sfumature di grigio di Sam Taylor-Johnson 1

Trasposizione dell'omonimo libro bestseller riesce, senza impegnarsi, a essere peggio della versione scritta

C’è una, una sfigata galattica, una che per dire 10 parole fa 10 pause, che sostituisce la sua coinquilina per un’intervista a Mr. Grey, un imprenditore sotto i 30 che ha costruito un impero. Inizia bene l’intervista, lei entra, inciampa e crolla sul pavimento quasi a dire: prendimi sono tua. Lui la tira su, la guarda in tutto l’orrore dei suoi vestiti fuori moda e fuori luogo, e le regala una matita con sopra il suo cognome. Lei prende la matita, e siccome è innocente, inizia a mordicchiarla e ...LEGGI

Turner di Mike Leigh 0

Grande attenzione ai dettagli e alla ricostruzione storica per un film più pretenzioso che interessante

Vita e opere degli ultimi 25 anni di William Turner, pittore vissuto tra il 1775 e il 1851. La sua quotidianità con il padre, la governante innamorata di lui che usa solo per il sesso, la moglie che non considere e le tre figlie di cui ricorda a malapena i nomi. Sconvolto dalla morte del padre si butta ancora di più nel suo lavoro, creando opere che diventeranno indimenticabili. Negli ultimi anni di vita abbandona la famiglia per andare a vivere al mare con una vedova, la Signora Booth. La sua...LEGGI
ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni