Dj Blade in consolle

Le piace apparire con gusto e suonare ciò che il pubblico in pista si aspetta da lei: quindi ascoltiamo e ammiriamo la dj ospite della consolle rosa shokking di questo week end, già "reginetta" di bellezza, ora eletta - da un portale molto particolare - dj più sexy del mondo...

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Emanuela Familiari, in arte dj Blade, è nata a Roma il 24 giugno. Ha iniziato a suonare in consolle con il genere techno industrial, per proseguire con l'electro/house, mentre ora si dedica principalmente alla house. Suona soprattutto all’Art Cafè di Roma. In consolle si diverte tantissimo, tant'è vero che non si prepara mai una scaletta: “Amo guardarmi intorno e capire cosa vuole la gente da me in quel momento”. E' appassionata di moda, fotografia, trucco. I suoi telefilm preferiti sono Nip/Tuck, Desperate Housewives e Sex and The City. L’attore che ama di più è proprio il suo compagno (da 4 anni), Enrico Silvestrin!

Karin vs dj Blade
 

Karin: Ciao Blade. Da modella, a hostess, a dj: quando e come hai iniziato ad avvicinarti alla consolle?
Dj Blade:  Ho fatto la modella da piccolina, sono stata finalista a “The Look of the Year” nel ‘95… Ho iniziato a fare la dj quando sono ritornata a Roma (ho abitato 3 anni a Londra)  nel 2000. Agli albori della mia carriera ero resident in un piccolo club di Testaccio…

K: La tua è più una passione per la musica o per il nightlife?
Dj Blade: Per me è Amore viscerale per la musica. Buona musica di qualunque genere.

K: Chi è il tuo "guru" in consolle?
Dj Blade: Non ho un ‘guru’, ma stimo moltissimo Tiesto.

K: Qual è il tuo dj set che non dimenticherai mai e perchè?
Dj Blade: Credo quello di Halloween ad Osaka due anni fa… era la mia prima volta in Giappone ed il pubblico era pazzesco, entusiasta, caloroso, erano uno spettacolo da vedere!

K: Quanto della tua esperienza a Londra, dove hai vissuto tre anni, porti a livello di sonorità nel tuo dj-set?
Dj Blade: L’amore per le sonorità elettroniche molto aggressive dipende sicuramente dal mio soggiorno li. Londra o si ama o si odia…io la adoro!

K: Come descriveresti la nightlife romana rispetto a quella londinese?
Dj Blade: Sono due mondi completamente diversi, a Londra si cerca di apparire x divertirsi… a Roma si cerca di apparire per essere…

K: Secondo te cosa è IN e cosa è OUT per una clubber?
Dj Blade: E’ IN mostrarsi con gusto ed è OUT abbandonarsi all’alcol ed alle droghe.

K: Sei stata eletta “The world’s most sexy dj” (la dj più sexy del mondo) da “Lust Love&Latex” (lustlovelatex.com), portale di riferimento dei feticisti amanti del latex di tutto il mondo.
Siamo curiosi di sapere com'è il tuo look in consolle?
Dj Blade: Ahahah, sicuramente molto sexy… ma non cado nella volgarità delle topless dj's! Amo esagerare, ma sempre con  buon gusto.

K: Hai progetti in particolare imminenti? Come dj, come donna?
Dj Blade: CREARE!! Come dj  di diventare anche producer e  come donna.. fare un figlio!

K: Dove ti piace fare shopping?
Dj Blade: Ho un debole per Gucci e Dolce & Gabbana.. ma adoro anche le domeniche in giro per mercatini vintage.

K: Quanto "rosashokking" c'è nel tuo quotidiano?
Dj Blade: Moltissimo…essere donna ed essere fiera della propria femminilità è molto importante per me.

K:Puoi consigliarci 10 brani da mettere nell'ipod "rosa" naturalmente. Puoi segnalarci il titolo del brano + artista + anno di uscita del brano. Grazie!
DJ Blade: Certo! Buon ascolto!

MGMT “Kids” (2008 - elettronica)
Röyksopp “What Else Is There?”  Trentemoller Remix (2005 – elettronica minimale)
Nada Surf “Enjoy the Silence”  (2010 – indie rock)
Dave Darell “Children” Club mix  (2008 - electro/house
Johnny Cash “Hurt” (2002 – rock/country)
WhiteTown“Your Woman” (1997 - pop/dance)
Moby “Natural Blues”  (1999 – elettronica)
Empire of the sun “We are the People” (2008 – pop acustico)
Peter Murphy “Cuts you up”  (1990 - alternative/rock)
The Prodigy “Smack My Bitch Up “ (1997  - elettronica/breakbeat/punk)
 
 
Dj Blade  nel web:
Tag:  Dj Blade, Roma, house, Londra, modella, Lust Love&Latex, Enrico Silvestrin, dj donna

Commenti

19-03-2011 - 15:43:20 - Emma
SLVESTRIN.... manca la R!
20-03-2011 - 13:53:13 - rory
la seguo da un paio di anni,l'ho sempre apprezzata come dj,un pò meno nella versione un pò troppo fetish di qualche anno fa.Bello questo nuovo look "romantico",è un'artista e in quanto tale sa sempre rinnovarsi,brava e complimenti anche per il compagno!
29-03-2011 - 22:13:04 - Emma
...il bebè è in arrivo davvero....
30-03-2011 - 20:44:28 - rory
davvero?Auguri!!Le avrà portato fortuna quest'intervista??Era la prima volta che parlava di figli ed eccolo ahahah
19-07-2011 - 18:57:00 - Carlotta
Abbiamo ritenuto opportuno eliminare alcuni commenti in quanto è stato utilizzato un linguaggio non consono alla pubblicazione sul nostro web magazine (come su qualunque altro..) e alcuni di essi sono stati firmati impropriamente con il nome della dj che ci ha gentilmente concesso l'intervista. Pertanto chiedo alla persona che non ha di meglio da fare che scrivere porcherie sul nostro sito alle 6.00 del mattino di smetterla, in quanto qualunque altro suo post verrà prontamente cancellato da questa pagina. Grazie e buona serata :-) Carlotta (La Caporedattrice)
20-07-2011 - 15:58:10 - ALDO
CHE SIETE VOI? UNA WEB ZINE PER BIMBIMINKIA? AH! HO CAPITO, LE "PORCHERIE" COME DICI TU CARA REDATTRICE, LE FATE VOI INTERVISTANDO CERTA GENTE. NON DARTI TANTE ARIE CHE STAI LAVORANDO SU UN SITO INTERNET CHE FA QUELLO CHE FANNO ALTRI MILIONI DI SITI INTERNET IN TUTTO IL MONDO. L'UNICA DIFFERENZA RAGAZZINA PRESUNTUOSA E' CHE GLI ALTRI SITI INTERVISTANO ARTISTI, VOI INTERVISTATE PERSONAGGI MONDANI. VAI A CHIEDERE IN GIRO CHI ERA DJ BLADE ANNI FA (TROVI ANCHE UN VIDEO SU YOUTUBE) PRIMA DI CRITICARE. ALLE 6 DEL MATTINO IO MI ALZO TUTTI I GIORNI A DIFFERENZA DI TE, CHE PRENDI SOLDI GESTENDO UN SITO SCADENTE. CIAO E AUGURI PER IL TUO MEDIOCRE FUTURO.
20-07-2011 - 16:19:34 - Carlotta
Ciao Aldo, non capisco questo tuo astio dal momento che ho eliminato una serie di commenti che, immagino, non avevano nulla a che fare con te, dal momento che non portavano la tua firma. Questo sarà anche un sito come tanti altri e sicuramente ce ne saranno di migliori, con interviste a personaggi che rispecchiano maggiormente i tuoi gusti. Liberissimo di non leggerci più e di non stare a perdere il tuo tempo prezioso a lasciare commenti. La nostra non è rivista musicale e non ha la pretesa di diventarlo.. semplimente dedichiamo uno spazio anche a questo spicchio dell'universo femminile e l'idea, se non da te, viene comunque apprezzata da tante altre persone, quindi ringrazio come sempre chi se ne occupa e chi ci rilascia le interviste. Il mio sarà anche un lavoro mediocre, ma almeno so scrivere in italiano e non mi diverto a lasciare commenti "illeggibili" sui siti anche quando torno alle 6.00 del mattino... :-) Carlotta
20-07-2011 - 20:24:36 - ALDO
"MA ALMENO SO SCRIVERE IN ITALIANO" cosa c'è hai finito ieri di dare l'esame per la maturità? Secondo te devo perdere tempo a correggere tempi e punteggiatura per parlare con delle nullità come voi che danno spazio a dei personaggi insulsi come DJ Blade? Ma finiscila sei ridicola.
26-07-2011 - 17:47:00 - Anna
Caro Aldo, forse non hai letto i post di cui parla Carlotta. La maggioranza erano firmati Dj Blade anche se, ovviamente, non le appartenevano. Erano volgari e non reali, ecco perchè sono stati rimossi. Non capisco la tua reazione, a meno che tu non ne conosca l'autore o l'autrice. Riguardo allo scrivere in italiano, si presume che non sia una prerogativa unicamente dei maturandi.. e prima che ti possa venire in mente che anch'io sia una studentessa ti comunico che la maturità l'ho conseguita da parecchi anni. Nessuno pretende che tu perda tempo a correggere i tempi verbali dei tuoi post anche perchè, con buona probabilità, se non sono corretti alla prima stesura difficilmente lo diverranno per magia alla seconda!
28-08-2013 - 21:58:24 - DJ BLADE
Dopo due anni leggo questi commenti e rimango basita, credo di conoscere la matrice di tutto questo... Ovviamente i nomi con cui si firma sono di fantasia. Provo molta pena...forse anche perchè finalmente dopo due anni la Polizia postale sta investigando su questo/a presunta stalker che non perde mai occasione di scrivere volgarità sul mio conto. Pensa quanto sei ossessionato/a per leggere con attenzione e scrivere baggianate sotto ogni intervista che mi fanno...
Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni