Dj Mico in Consolle

Con perseveranza e determinazione, ma soprattutto spinta dalla passione per la musica, dj Mico è arrivata a suonare in consolle, e oggi, direttamente dalla Malaysia, approda sulle pagine dance di Mondo Rosa Shokking

di Karin Tononi

Pubblicato sabato, 19 gennaio 2013

Rating: 3.8 Voti: 6
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Mico Tang, in arte DJ Mico, è nata a Kuala Lumpur e vive in Damansara (Malaysia). Suona il genere R&B, HipHop e House. Per Mico la consolle è divertimento e passione. Inoltre ama cantare e ballare. 

Karin vs dj Mico

K: Perchè hai deciso di fare la dj?
dj Mico: Per la mia passione per la musica.

K: Come puoi descrivere un tuo dj-set?
dj Mico: Conduco la gente al divertimento, attraverso la buona musica e il ballo.

K: Cosa significano per te queste due parole: “battito e ritmo”?
dj Mico: Il battito è il tempo che si ripete senza modifiche nel pezzo, il ritmo è il momento nel quale le note di un pezzo si assemblano, cosicché battito e ritmo si uniscono per creare un brano musicale (DJ Mico – Beats. Rhythm. Life).

K: Nel tuo Paese d’origine una DJ donna che impatto ha?
dj Mico: Poche dj donne sono paragonate ai dj maschi e le donne dj quando si esibiscono hanno un impatto differente sul pubblico… è lo stesso delle donne pilota in F1 e nel motociclismo… appaiono più caute, ma allo stesso tempo sexy e dotate di classe.

K: Quali sono le difficoltà che incontri lavorando come DJ?
dj Mico: Competizione e gelosie, mentre dal punto di vista del business ritardi nei pagamenti.

K: Hai un ricordo particolare di un tuo dj-set che non dimenticherai mai? Perché?
dj Mico: Ho un bellissimo ricordo, una festa pazzesca a Poppy-Kuala Lumpur, in Malaysia. E’ stata la performance più lunga e intensa che abbia mai fatto come Dj ospite nel 2010.

K: Qual è il tuo look in consolle? E durante il giorno ?
dj Mico: Sono molto attenta al mio stile e al trucco quando lavoro, mentre sono molto più casual durante il giorno…

K: Svolgi anche un altro lavoro come Responsabile Produzione nel dipartimento Audio di una società locale. Come riesci a combinare le tue attività ?
dj Mico: Solitamente trascorro i giorni della settimana nella Divisione Produzione (Audio & Visual) e i fine settimana o i giorni liberi nella veste DJ. Entrambi gli ambiti sono collegati con la musica, quindi con la mia passione.

K: Come puoi descrivere la cultura del Club nel tuo Paese ?
dj Mico: In Malaysia la maggior parte delle persone frequenta le discoteche il mercoledì, giovedì, venerdì, sabato e nei giorni di festività. Il 70% segue musica commerciale come i primi 40 pezzi nella mia classifica.

K: E’ una tradizione in Malaysia frequentare Templi per Festival, celebrazioni o concerti. Hai mai suonato lì?
dj Mico: Spero prossimamente, sto pianificando un tour in Malaysia per il 2013.

K: Cosa fai per il tuo benessere/bellezza personale ?
dj Mico: Curo molto la mia alimentazione, con integratori alimentari ed esercizio fisico.

K: Quanto di rosa c’è nella tua vita?
dj Mico: Il 60% del mio abbigliamento, scarpe e altri accessori sono di colore rosa e prima di tutto è rosa il mio logo!
               
K: Puoi suggerirci 10 brani da ascoltare??
dj Mico: Certo! Buon ascolto!

1)    DJ Mico ft Jouraminey - Amazing (2012 - House)
2)    DJ Mico - Jump (2012 - R&B, Trance)
3)    Flo Rida - Whistle (2012 - R&B)
4)    Pitbull - Don't Stop The Party (2012 - R&B)
5)    Enrique Iglesias - Finally Found You (2012 - R&B)
6)    Flo Rida - Good Feeling (2012 - R&B)
7)    Dev - Naked (2012 - R&B)
8)    Pitbull - We Run The Night (2012 – R&B)
9)    Black Eyed Peas - Don't Stop The Party (2011 - R&B)
10)  Snoop Dog – Sweat (2011 - R&B)


dj Mico live in the web
Tag:  Dj Mico, Malaysia, dj donna, R&B, HipHop, House

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni