Loira Linda Dj in Consolle

La nostra ospite di questo week end d'agosto sa come coinvolgere a 360° il suo pubblico, grazie all'unione delle sue due grandi passioni: quella più recente per la dance music e il suo grande amore di sempre per la danza

di Karin Tononi

Pubblicato sabato, 6 agosto 2011

Rating: 3.2 Voti: 6
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Martina Tomasello, in arte dj Loira Linda,è nata a Camposampiero e vive sul Lago di Garda. E’ perennemente in viaggio soprattutto in Belgio. In consolle suona, in occasione di eventi o aperitivi,soul full e deep house, mentre nei club di Campania e Puglia , nel Veneto, in Lombardia e in Toscana, ma soprattutto a Bxl al Fiesta Club suona house cantata ed elettronica. Vive la consolle come un’artista calca il suo palcoscenico: il suo dj-set è infatti caratterizzato dalla danza, oltre che dal completo coinvolgimento e dalla totale interazione con il pubblico. Loira Linda dj arriva dal mondo della danza ed è per lei naturale legare le due cose, ossia mixare e ballare. Una particolarità del suo look è quella di indossare sempre dei guanti con le dita tagliate. E’ poi un’inguaribile romantica tanto che uno dei suoi film preferiti è Vento di passione, insieme a il Gladiatore e a tutte le pellicole con Denzel Washington. Il telefilm che invece adora è il mitico Beverly Hills 90210! Il suo hobby prediletto, infine, è viaggiare, viaggiare e viaggiare!
 

KARIN VS LOIRA LINDA DJ

Karin: Ciao Linda, come e quando ti sei avvicinata alla consolle?

Loira Linda: Mi sono appassionata anni fa, mi piaceva molto come si muovevano in consolle!
 
K: Ci puoi raccontare com'è la tua consolle, dove si trova in casa? Qualche chicca per conoscere la tua personal-postazione?
Loira Linda:  Beh, fa parte del mio arredamento.. si trova di fronte al divano, su una credenza, di fianco alla tv!
 
K:Quanto tempo ci hai messo ad imparare il mestiere di dj?
Loira Linda: Non meno di un paio d’anni, anche perché volevo imparare solo per passione, un po’ come si fa con la musica quando si studia uno strumento non con l’intento di suonare magari un giorno in un orchestra o in un gruppo.
 
K: La tua è più passione per la musica o per il clubbing?
Loira Linda: La mia è solo ed assolutamente passione per la musica e l’arte, e il mio obbiettivo è di trasmettere agli altri l’emozione e la sensazione indescrivibile che da a me. Ho praticamente continuato quello che già da anni, fin da bambina, facevo con la danza.
 
K: Quali sono le maggiori difficoltà che hai riscontrato nel fare la dj?  
Loira Linda: Per la verità nessuna. Più di tutto è complicato il fatto di esser donna in un mondo dove le donne, invece di studiare e specializzarsi, spesso preferiscono scegliere strade incredibilmente incomprensibili, facendo così sembrare, soprattutto in certi ambienti, che tutte siano uguali. Ma le difficoltà come dj non le ho avute. 
 
K:  3 caratteristiche per essere una brava dj ?
Loira Linda:
1) Cultura musicale e tecnica
2) Umiltà
3) Non volgarità
 
K: Hai una grande passione per la danza e la ginnastica artistica. Quando hai iniziato?
Loira Linda: Si, è stata la mia vita… a 5 anni ho iniziato ginnastica ritmica e da lì, non ho più smesso. Ho insegnato, cosa che ancora faccio, anche se mi sono spostata sull’hip hop, e ho lavorato per anni in spettacoli, musical…
 
K: Come riesci a combinare l'allenamento al djing? Cosa consigli alle ragazze che lavorano e vogliono fare attività fisica durante la settimana?
Loira Linda: Prima di tutto evitare gli stress, poi trovare quello che davvero piace: equitazione, camminare, ballare e tutti gli sport possibili tra cui scegliere. Io riesco a combinare entrambe le cose perché vivo di questo, quindi è ciò che riempie le mie giornate e serate.
 
K: L'altro lato di Loira Linda dj: ti piace cucinare? Come sei nel quotidiano?
Loira Linda:  Cucino cose molto semplici, amo stare a casa con le mie amiche più care e quando non lavoro non esco. Nessuna mondanità o feste varie.
 
K: I tuoi piatti preferiti…
da cucinare?

Loira Linda: Domanda di riserva?
da suonare?
I “piatti” di Jamie Lewis , Louie Vega…
da mangiare?
I
dolci… tutti!!!
da ascoltare?
Soul e r’n’b… tutti!!!
 
K: Per una dj donna cosa è IN cosa è OUT?
Loira Linda:  OUT OUT OUT nudità. Non siamo in un lap dance, giusto?! IN femminilità, solarità e naturalezza, oltre che un gran sound, una gran carica, e tutto ciò sui tacchi!
 
K: Quanto è importante per te il look quando suoni?
Loira Linda:  Lo è, ma vesto come mi sento, per cui al di là di situazioni che lo richiedono, sono spesso molto comoda, street style!
 
K: Dove ti piace fare shopping?
Loira Linda: Ovunque, dove vedo qualcosa che mi piace, soprattutto all’estero.
 
K: Hai qualche progetto per quest'anno?
Loira Linda: Beh si, finalmente le prime produzioni, finalmente un viaggio a New York e finalmente… incrocia le dita anche tu… l’amore!
 
K: Puoi consigliarci 10 brani da mettere nell'iPod?
Loira Linda:
 
Beyonce Run The World (Girls)” (2011 – pop)
Christina Aguilera “Glam” (2010 – elettronica/pop)
Kelly Rowland “Motivation” (2011 – funk soul)
Miguel “Sure Thing”  (2011 – R’n’B))
Usher “Stranger” (2010 – R’n’B))
W. Khalifa “Black and Yellow” (2010 – pop)
Wow & Flute “Roxanne” (2010 – latin/elettronica)
South of Roosevelt “Over Me” (2011 – house)
Dj Gregor and G. Salto “Paris Luanda” (2011 – house)
Jamie Lewis “Streetlife” (2001 – house/garage)

Tag:  Loira Linda dj, dj donna, deep house, elettronica, danza, viaggiare

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni