Accendimi di Marco Presta

Una vecchia radio che sa parlare dritta al cuore

di Laura Argelati

Pubblicato lunedi, 5 novembre 2018

Rating: 5.0 Voti: 2
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Einaudi
Caterina ha un fidanzato, il vicecommissario Gianfranco, con cui porta avanti una relazione piatta e immune da guizzi o scossoni. Neanche il legame con suo fratello Vittorio la soddisfa e in fin dei conti come potrebbe essere altrimenti visto che lui si caccia sempre nei guai finendo per trascinarla con sé?

Nelle creazioni che prendono vita nella sua pasticceria, la donna finisce per riversare tutte le sensazioni che vive e i suoi dolci sembrano parlare del suo stato d’animo del momento.

Per fortuna che nel retrobottega c’è una vecchia radio arancione, così datata che è miracolo che sia funzionante. E quando Caterina la accende, la voce che ne esce pare diretta proprio a lei, quelle parole sembrano avere proprio la pasticciera come destinataria.


“Non allarmarti, le cose possono cambiare da un momento all’altro. Guardati intorno, accetta l’inverosimile e soprattutto tieni le orecchie aperte”

Tra l’insoddisfazione causata da Gianfranco, l’inaffidabilità di Vittorio e l’alone di generale delusione e frustrazione che la avvolge, quella voce radiofonica è l’unico momento di sollievo e l’unica compagnia da cui trarre beneficio tanto che Caterina finirà, giorno dopo giorno, per non poter più farne a meno.

La radio e la voce che essa diffonde sanno darle attenzione e corteggiarla e sono per la donna tutto ciò che nella vita sente di non avere ma desidera. Che impatto avrà tutto questo sulla sua vita?

“Accendimi” edito da Einaudi è il nuovo romanzo del conduttore radiofonico Marco Presta, già autore di  Un calcio in bocca fa miracoli (2011), Il piantagrane (2012), L'allegria degli angoli (2014)  pubblicati con la stessa casa editrice.


Settembre 2018, Einaudi
Pagine 238
Prezzo di copertina €12,00
Tag:  Accendimi, Marco Presta, Einaudi, Radio, Amore, Amicizia, Pasticceria, Delusione

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni