Al mattino stringi forte i desideri di Natasha Lusenti

Quando uno sguardo troppo abituato al nero, ricomincia a riscoprire i colori della vita

di Laura Argelati

Pubblicato giovedì, 14 giugno 2018

Rating: 5.0 Voti: 4
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Garzanti
Dopo aver lavorato e vissuto altrove, Emilia torna nella sua città. Adesso che non ha più un lavoro occuperà l’appartamento che la sua amica Lisa ha lasciato libero dopo essersi trasferita altrove. Con lei i suoi adorati mici Leo e Lù e pochi oggetti, tra cui delle lenzuola colorate che permettono ad Emilia di farla sentire “meno sbiadita”. Ma chi è davvero Emilia? Una ragazza che parla con le piante, che rinuncia ad una tazza di caffè per amplificare il piacere di sentir gorgogliare la moka la mattina successiva, che vive attanagliata dalla paura di sbagliare a causa degli errori già commessi.

Appena entrata nel nuovo palazzo la ragazza ha notato una bacheca condominiale troppo vuota, così segretamente, mattina dopo mattina, appende su quel pannello di sughero qualche riga scritta di suo pugno, qualche pensiero da condividere anonimamente con chi abita nel palazzo.

Pensieri che vengono letti dal piccolo Nic che ama le storie e che vorrebbe ogni giorno avere tempo per leggere insieme al suo papà i racconti che lo appassionano, oppure dalla signora Gina che ogni mattina non vede l’ora di scendere nell’atrio a leggere quelle righe che le tengono compagnia.

"Quelle storie per me sono come un abbraccio, come parole dolci pronunciate da qualcuno che ha qualcosa di bello da dire, anche a me"

Attraverso quelle righe la ragazza riesce a comunicare con gli altri come non riesce a fare a parole, occhi negli occhi e riuscirà pian piano a sentirsi meno distante dai suoi vicini e dal mondo che la circonda, fatto di colori sgargianti a cui lei ha rinunciato da tempo. Emilia ricorderà cosa significa assaporare la leggerezza, riscoprirà la gioia di condividere il proprio tempo con chi le regala sorrisi e benessere.

“Al mattino stringi forte i desideri” di Natascha Lusenti edito da Garzanti è un romanzo dallo stile delicato e dal sapore dolceamaro: tra le righe si riesce a percepire la voglia di Emilia di uscire dal guscio, la sua fatica nel farlo, la malinconia che pesa sulle sue spalle e la bellezza di ritrovare finalmente il sorriso.


Maggio 2018, Garzanti
pp. 240
Prezzo di copertina €17,60
Tag:  Al mattino stringi forte i desideri, Natascha Lusenti, Garzanti, Solitudine, Malinconia, Vicinanza

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni