Ansia di Elena Triolo

Una panoramica ironica sulle ansie piccole e grandi che popolano la nostra esistenza

di Laura Argelati

Pubblicato martedi, 30 ottobre 2018

Rating: 5.0 Voti: 4
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Hop Edizioni
Chi di noi non ha mai avuto a che fare con quella sensazione che ti attanaglia lo stomaco, ti confonde le idee, ti fa aumentare la frequenza cardiaca? E chi di noi non ha provato un po' di vergogna e un po' di paura, al cospetto di questo sentimento? Quasi come se ci si trovasse di fronte ad una raffinata dama dai modi pungenti, che mette soggezione e sgretolare anche le nostre piccole certezze.

Sono queste le sembianze che Elena Triolo ha immaginato per l'ansia, nel suo volume edito da Hop Edizioni.

"Ansia" è una raccolta illustrata dei tanti modi in cui questo stato d'animo può manifestarsi, per ricordare a tutti noi che chiunque almeno una volta si è trovato al cospetto di quella oscura signora e che il modo migliore per convivere con lei è accettarla come una parte imprescindibile di noi.

L'ansia sboccia spesso nei primi anni di vita quando un genitore ritarda di qualche minuto il momento di venire a prenderci, cresce con noi nelle titubanze dell'adolescenza, si insinua nella nostra serenità di giovani donne.

Una presenza petulante che ci accompagna tanto nei momenti particolari quanto nei frangenti della quotidianità quando si tratta di scegliere cosa indossare o cosa mangiare, di ricordare ogni cosa da infilare in borsa, di fare attenzione a germi e batteri.

Un sentimento impossibile da chiudere in un cassetto per non portarcelo dietro, con cui imparare a convivere senza lasciare che oscuri le nostre giornate, freni la nostra libertà e si metta di traverso tra noi e la nostra serenità.

Ancora una volta Elena Triolo dimostra con le sue illustrazioni una grande conoscenza dell'universo femminile, espressa in modo appassionante e divertente.


28 agosto 2018, Hop Edizioni
Pagine 96
Prezzo di copertina €13,00
Tag:  Ansia, Elena Triolo, Hop Edizioni, Illustrazioni, Vignette, Stato d’animo, Quotidianità, Insicurezza, Donne

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni