Due secondi di troppo di Andrea Mauri

L’amore incondizionato tra una madre anziana ed il figlio, al di là delle difficoltà del passato e del dolore vissuto

di Laura Argelati

Pubblicato martedi, 6 novembre 2018

Rating: 5.0 Voti: 5
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Il Seme Bianco
Beatrice è una veggente e sin da quando suo figlio Antonello era piccolo, lei invitava a casa le amiche e passava ore a pensare solo ai tarocchi e al significato delle carte.

Adesso è anziana, chiusa in una clinica assieme ai suoi ricordi confusi e alla sua perdita dei freni inibitori. Dice ogni cosa le passi per la testa, è aggressiva verbalmente e talvolta anche fisicamente, si circonda di nuvole intense di profumo Poison e continua a dedicarsi alle sue carte.

Quando il figlio le fa visita, cerca di aiutarla a far venire a galla i ricordi, le parla con dolcezza, asseconda la sua mania per i tarocchi, le porta oggetti a lei cari, si improvvisa attore per farla divertire imitando le annunciatrici televisive che lei ha sempre amato.
Ha dovuto imparare un nuovo modo di relazionarsi con lei e quando la malattia fa un ulteriore passo avanti, c'è da ricominciare da capo. 

E intanto fuori dalla vetrata del corridoio Antonello disegna con la fantasia spiagge, panorami, tramonti per far sognare ad occhi aperti quella donna che sempre più spesso alterna lucidità e black out. Eppure anche nella sua vita non sono mancati momenti bui e se la madre fatica a rievocare certi ricordi, Antonello sicuramente vorrebbe cancellare in modo indelebile alcuni frangenti del proprio passato, ma nonostante tutto adesso la sua missione è donare a chi gli ha dato la vita sostegno, serenità e amore incondizionato.

“Due secondi di troppo” di Andrea Mauri edito da Il Seme Bianco è un mix di malinconia e tenerezza, di vecchi ricordi e nuove speranze, di novità con cui fare i conti e vecchie certezze, ma soprattutto è una storia intrisa di dolcezza, la più autentica che possa esistere: quella tra madre e figlio.


20 maggio 2018, Il seme bianco
Pagine 126
Prezzo di copertina €13,90
Tag:  Due secondi di troppo, Andrea Mauri, Il seme bianco, Madre e figlio, Genitori, Dolore, Passato, Malattia, Amore

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni