Due sirene in un bicchiere di Federica Brunini

Un B&B su un’isola del Mediterraneo in cui rilassarsi, meditare, ritrovare la pace perduta

di Laura Argelati

Pubblicato giovedì, 28 giugno 2018

Rating: 5.0 Voti: 5
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Feltrinelli
In un isola del Mediterraneo si trova un B&B con sole quattro stanze, il B&B delle Sirene Stanche: questo posto insolitopuò essere prenotato solo attraverso una lettera di candidatura scritta a mano con cui ci si può  raccontare e spiegare perché si vorrebbe soggiornare in quel luogo. Un luogo in cui rilassarsi, meditare, ritrovare la pace.Il programma "detox" al B&B prevede per i dieci giorni di soggiorno tre giorni per piangere, tre per guarire, tre per sorridere e uno per festeggiare.

Le padrone di casa sono Tamara e Dana. Si sono conosciute quando la giovane Dana ha bussato spaurita alla porta di Tamara in cerca di accoglienza e di un lavoro, assieme al figlio di pochi mesi. I loro ospiti saranno Jonas, Eva, Olivia, Lisa e Lara.

Eva è una giovane donna ambiziosacon un seguitissimo blog incentrato su vip e gossip che si recherà al B&B da Londra fingendosi la sua collega e rivale Vera, sulle tracce di una popstar scomparsa nel nulla sull’isola, dopo la perdita della figlioletta. Olivia, in arrivo da Barcellona,ha bisogno di lasciarsi alle spalle il suo lavoro al ristorante, l’ex marito, la nuova compagna di lui e soprattutto la rabbia che si porta dentro. Jonas è un pilota di aerei nato in Australia che ha lasciato l’isola del B&B quando ancora era nella pancia della madre, ma che sente che quello è l’unico luogo a cui appartiene. Le gemelleLisa e Lara hanno bisogno di questa vacanza detox dopo che Lisa è stata abbandonata il giorno prima del suo matrimonio e da allora non ha mai smesso di prendere pillole antidepressive. La sorella Lara vuole aiutarla a prendersi cura della sua serenità e anche del proprio corpo, aspetto per lei tutt'altro che secondario. Eppure la ragazza è più profonda di quanto il suo aspetto e i suoi modi possano far pensare, ci sono pensieri che non la abbandonano mai, tra cui quello per la madre perduta.

“Ognuno sarebbe arrivato con il proprio bagaglio di abiti, accessori, libri e dentifricio, ma soprattutto di punti interrogativi sparpagliati fra testa e cuore”.

Cosa lascerà in ognuno di loro l’esperienza al B&b delle Sirene Stanche? Il bagaglio del passato, il presente e le prospettive per il futuro si intrecceranno per dare a ciascuno la serenità che ha bisogno di trovare?

“Due sirene in un bicchiere” di Federica Brunini edito da Feltrinelli è un romanzo dallo stile leggero e coinvolgente, una piacevole lettura estiva all’insegna della serenità ma anche dell’introspezione.


Maggio 2018, Feltrinelli
pp. 224
Prezzo di copertina €15,00
Tag:  Due sirene in un bicchiere, Federica Brunini, Feltrinelli, Relax, Pace, Tranquillità

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni