Gli occhi gialli dei coccodrilli di Katherine Pancol

Una saga familiare che va alla scoperta della natura umana

di Silvia Menini

Pubblicato martedi, 11 settembre 2018

Rating: 5.0 Voti: 2
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Giunti
"Gli occhi gialli dei coccodrilli" è il primo libro di una trilogia, anche se i tre romanzi si possono tranquillamente leggere indipendentemente uno dall’altro in quanto scollegati e quindi non si finisce per iniziarne uno, magari non il primo, e non capirci nulla.

Katherine Pancol è una scrittrice che sa il fatto suo: ha una scrittura fluida, che coinvolge e che fa entrare il lettore nella storia catturandolo in un intreccio che incuriosisce e per la quale ci si appassiona senza scampo.

Questo romanzo è incentrato sulla protagonista Joséphine, una letterata un po’ sfortunata nella vita, che però ha compreso come affrontarla senza soccombere.


Ho capito che la felicità non è vivere una vita senza imbrogli, senza far errori, senza muoversi.
La felicità è accettare la lotta, lo sforzo, il dubbio, e andare avanti, andare avanti superando tutti gli ostacoli, uno per volta.

La sua vita si intreccia inesorabilmente con quella delle due figlie, di un marito che, nel corso del romanzo, diventa ex, di una madre arcigna e una sorella in depressione seppure bella, ricca e che vive un matrimonio all’apparenza felice e soddisfacente. Ecco con cosa deve lottare Joséphine giornalmente, lei che è stata abbandonata dal marito e deve ora confrontarsi con due figlie da crescere e le non poche difficoltà finanziarie che si presentano. E lei che è così timida, paurosa, non riesce ad avere il pieno controllo della sua vita e delle situazioni in cui si trova… ma nonostante ciò prosegue per la sua strada a testa alta, cercando di barcamenarsi come meglio può, con l’aiuto del padre che non c’è più e dell’amica Shirley con il figlio Gary. Seppure i personaggi siano molti, sono ben caratterizzati ed entrano ed escono nella storia in maniera studiata e ben cadenzata. Forte è anche il contrasto tra le due sorelle e il tutto diverrà ancora più lampante quando, durante una cena Iris, che sogna una carriera come sceneggiatrice, fa credere a un editore di essere alle prese con la stesura di un romanzo. Quando questi si offrirà di pubblicarglielo, Iris chiederà l’aiuto alla sorella con il patto che una si prenderà il successo, mentre l’altra il ricavato economico. Ma quando tale libro diventerà un vero e proprio best-seller, ecco che la natura umana prende il sopravvento, creando un crescendo di tensioni, ma anche di incredibili sorprese.

Una incantevole saga familiare che incanta con la sua semplicità e schiettezza ed è dedicata a tutte le donne che cadono ma si rialzano più forti di prima e che non si abbattono di fronte alle difficoltà.


6 giugno 2018, Giunti
Pagine 598
Prezzo di copertina € 12,00
Tag:  Gli occhi gialli dei coccodrilli, Katherine Pancol, Giunti, saga familiare, animo umano, difficoltà, eroina femminile

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni