L’ospite di Dracula di Bram Stoker

Il capitolo tagliato dalla versione originale di “Dracula” pubblicata nel 1897

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Leone Editore
Più  o meno approfonditamente, tutti conosciamo il romanzo di Bram Stoker “Dracula”, ma un capitolo è sconosciuto ai più: infatti dalla versione originale del 1897 fu tagliato il capitolo “L’ospite di Dracula”, che Leone Editore ha pubblicato nel 2016, con testo in inglese a fronte.

Nella notte di Valpurga, antica festa del mondo germanico, a cavallo tra l’ultimo giorno di aprile e il primo di maggio si festeggiano la primavera e la Madre Terra. Ai festeggiamenti, però, sembra che si affianchi anche un lato oscuro con streghe in azione e morti sfuggiti dalle proprie tombe.

Ed è proprio in questa notte di festa che un cittadino inglese, diretto in Transilvania, fa tappa a Monaco e osa avventurarsi verso un villaggio abbandonato in cui da centinaia di anni nessuno vive più, da cui gli è stato caldamente raccomandato di tenersi alla larga… Crede, in quanto inglese, di essere immune alla Walpurgisnacht e così, anziché seguire il consiglio che gli è stato dato, si avventura per la stradina di fronte a lui che scende a valle.

Infreddolito e affaticato, l’uomo si imbatte in un sepolcro e scopre di esser giunto in un villaggio maledetto proprio durante la notte in cui il diavolo se ne va in giro, le tombe si aprono e i morti escono a fare due passi. E si rende conto che forse avrebbe dovuto seguire il consiglio di Johann e rientrare insieme a lui in città anziché ritrovarsi solo e impaurito, sotto la bufera che imperversa e circondato da animali selvatici, in quel luogo sinistro…

Per gli amanti del brivido e dell’intero romanzo di Bram Stoker, ecco il capitolo carico di suspense e fascino misterioso, mancante dalla versione originale di “Dracula”.


2016, Leone Editore
Pagine: 51
Prezzo di copertina: 6 euro
Tag:  L’ospite di Dracula, Bram Stoker, Leone Editore, Transilvania, Monaco

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni