La duchessa di Danielle Steel

L’affascinante storia della giovane e caparbia Angélique Latham

di Laura Argelati

Pubblicato mercoledì, 9 maggio 2018

Rating: 5.0 Voti: 8
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Sperling & Kupfer
Angélique Latham, figlia del duca Phillip di Westerfield, è cresciuta senza la madre ma coccolata e amata dal padre. Al momento della morte dell’uomo, la ragazza appena diciottenne viene sbattuta fuori dal bel Belgrave Castle dai due fratellastri maggiori, in quanto legalmente non ha diritto a niente. Il padre per fortuna ha lasciato alla ragazza i gioielli appartenuti a sua madre e una cospicua somma di denaro.

Intelligente, dotata di acume, raffinata e bellissima, Angélique ad appena diciotto anni si ritrova a fare la bambinaia in una famiglia; nonostante non abbia esperienza e conoscenze per quel lavoro, la giovane si impegna profondamente e i bambini adorano stare con lei. Mesi più tardi però, viene cacciata dai padroni di casa accusata di aver tentato di circuire un ospite, mentre invece è stata proprio lei ad aver subito le sue avances.

Angélique si dirige così dall’Inghilterra alla Francia e per le strade di Parigi incontra una giovane prostituta malmenata da un uomo. Ascoltando la storia della ragazza, capisce che con i soldi ricevuti dal padre potrebbe aprire una casa di piacere, Le Boudoir, in cui le ragazze riceverebbero i loro clienti in un ambiente sicuro ed elegante. Sa che il padre di certo non avrebbe voluto che facesse una fine simile, ma la necessità e le umiliazioni subite hanno spinto Angélique ad imboccare questa strada.

Anche Parigi però è una parentesi della sua vita destinata a durare poco, poiché uno scandalo avvenuto a Le Boudoir la costringe a fuggire a New York. Durante il viaggio la sua vita prende finalmente una piega diversa el’incontro con l’affascinante ed interessante Andrew le fa conoscere per la prima volta l’amore.

Finalmente per Angélique è arrivato il riscatto vero e proprio e forse un giorno potrà tornare a Belgrave Castle avendo la sua vittoria sui fratellastri… O forse il destino ha ancora in serbo per lei qualche brutto scherzo?

“La duchessa” edito da Sperling & Kupfer, scritto dall’autrice statunitense bestseller Danielle Steel, è un romanzo affascinante e magnetico, che calamita l’attenzione del lettore dalla prima all’ultima pagina grazie ad una storia avvincente e ad uno stile raffinato.


Aprile 2018, Sperling & Kupfer
pp. 372
Prezzo di copertina €14,90
Tag:  La duchessa, Danielle Steel, Sperling & Kupfer, Pickwick Libri, Famiglia, Amore, Riscatto, Fuga, Prostituzione

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni