La guida etica alla bellezza di Sunny Subramanian e Chrystle Fiedler

125 idee per autoprodurre cosmetici di ogni genere, nel rispetto della natura e dell’etica

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Sonda Edizioni
Ogni donna desidera il meglio per la propria salute e la propria bellezza e i prodotti tra cui scegliere sono veramente una miriade: dai costosi cosmetici di aziende di fama mondiale ai prodotti cruelty free di nicchia, passando per quelli industriali più economici disponibili in ogni supermercato.

Ma nonostante le etichette, non è sempre facile avere la certezza di ciò che contengono realmente… e se allora i cosmetici provassimo a realizzarli in casa da sole, con pochi strumenti e pochi ingredienti?

Per chi vuole assicurarsi prodotti genuini, etici e privi di additivi,la blogger Sunny Subramanian in collaborazione con Chrystle Fiedler -esperta di cura del corpo vegan-propone tante idee e ricette nel volume “La guida etica alla bellezza” edita da Sonda Edizioni. Cosmetici pensati essenzialmente per chi come lei segue lo stile vegano, ma perfetti per qualsiasi ragazza e donna che desidera curare il proprio corpo e il proprio aspetto fisico affidandosi solamente a prodotti genuini e a ricette casalinghe.

125 ricette per autoprodurre shampoo, maschere, detergenti, tonici, profumi, rossetti e molto altro, più una esaustiva guida sulle tecniche, gli ingredienti e gli strumenti necessari e tanti aneddoti che impreziosiscono il testo illustrando le proprietà e le caratteristiche dei vari componenti utilizzati.

Un interessante volume per documentarsi e sperimentare con le mani proprie mani la creazione di cosmetici 100% naturali e rispettosi della natura e dell’etica.

Il blog dell’influencer vegana Sunny Subramanian è www.veganbeautyreview.com


Febbraio 2017, Sonda
pag. 240
prezzo di copertina €19,90
Tag:  La guida etica alla bellezza, Sunny Subramanian, Sonda Edizioni, Chrystle Fiedler, Vegan, Cosmesi, Autoproduzione, Cosmetici

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni