Le parole nell’aria di Bernie McGill

Una giovane irlandese alle prese con le difficoltà che il destino ha posto sulla sua strada

di Laura Argelati

Pubblicato lunedi, 10 settembre 2018

Rating: 5.0 Voti: 3
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Bollati Boringhieri
1898. Nella piccola isola irlandese di Rathlin vive la giovane Nuala Byrne. La sua famiglia è emigrata per cercare fortuna nel Nuovo Mondo, mentre la giovane è rimasta nella sua terra natia poiché di salute cagionevole, inadatta ad affrontare il lungo viaggio. Anno dopo anno il compito della ragazza è occuparsi dei nonni, ma al momento della loro morte, in Irlanda non restano altri legami familiari per lei se non la cugina Dorothy. Il sogno di ricongiungersi alla famiglia, purtroppo viene infranto quando la madre le scrive per comunicarle che le cose non stanno andando bene e non possono sostenere le spese del suo viaggio e trasferimento.

Alla giovane Nuala Byrne non resta quindi che pensare a trovare una sistemazione per il proprio futuro ed il Sarto è la persona giusta per questo scopo. Ha circa tre decenni più di lei, ma è disposto ad accoglierla nella propria casa, dove vive anche la gelosa e rigida sorella Ginny.

Non è certo questo il futuro che la ragazza sognava, ma le difficoltà l’hanno portata ad accettare compromessi e a guardare in faccia la realtà. L’arrivo in paese dell’italiano Gabriele Donati però, porta uno spiraglio di luce nella sua buia esistenza. Si tratta di uno scienziato italiano, collaboratore di Guglielmo Marconi, cui sono affidati i primi esperimenti del telegrafo senza fili e della trasmissione di onde radio.

L’interesse reciproco tra i giovani nasce in poco tempo e un sentimento forte non tarderà a germogliare. Eppure Nuala Byrne sembra destinata a dover affrontare altre dure sfide che il destino ha posto sul suo cammino…

“Le parole nell’aria” di Bernie McGill, edito da Bollati Boringhieri porta il lettore in un intreccio tra la rigidità e l’arretratezza del villaggio irlandese e la ventata di progresso portata da Marconi e dal suo collaboratore.


30 agosto 2018, Bollati Boringhieri
Pagine 252
Prezzo di copertina € 17,50
Tag:  Le parole nell’aria, Bernie McGill, Bollati Boringhieri, Maternità, Dolore, Solitudine, Irlanda

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni