Lost & Found di Brigit Young

Una ragazzina con una macchina fotografica come migliore amica

di Laura Argelati

Pubblicato martedi, 13 febbraio 2018

Rating: 5.0 Voti: 4
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Feltrineli
Da quando ha avuto un incidente a otto anni, Tillie zoppica vistosamente e non riesce a fare molte delle cose che i suoi coetanei fanno con naturalezza, anche semplicemente girare per i corridoi della scuola per passare da una lezione all’altra. Dopo l'incidente però la ragazzina ha scoperto la passione per la fotografia: le piace osservare tutto ciò che la circonda e immortalare scene quotidiane, persone, oggetti.

A scuola qualcuno l'ha soprannominata Lost & Found perché grazie agli scatti di Tillie si può risalire indietro nel tempo e ritrovare un braccialetto, delle cuffiette o un foglietto. A molti potrebbe sembrare limitativo e frustrante essere considerati alla stregua di un servizio di oggetti smarriti, eppure le sue foto sono ciò che permette alla ragazza di non essere invisibile a scuola. La macchina fotografica è per Tillie sia un modo di mantenere una distanza tra sé e gli altri, che al tempo stesso l’unico strumento per interagire con il prossimo.

Anche Jake come tutti gli altri compagni conosce la sua abilità con la macchina fotografica e chiede l'aiuto di Tillie per ritrovare il padre, che manca da casa da giorni. La ragazzina seppur dispiaciuta per lui non se la sente di lanciarsi in un compito così impegnativo, ma quando intuisce che la situazione è nebulosa e misteriosa, accantona le proprie remore, la propria timidezza, i proprio limiti fisici. Per la prima volta in tutta la sua vita Tillie finalmente si lascia andare alla vicinanza di una persona che non faccia parte del proprio nucleo familiare e che non sia un medico consultato per i propri problemi.

“Lost & Found” di Brigit Young edito da Feltrinelli, è un romanzo per ragazzi che con leggerezza sa toccare un tema delicato e inusuale come quello della disabilità, con una protagonista tanto giovane quanto carismatica. Una lettura scorrevole e piacevole, perfettamente calibrata per il target dei giovani lettori.



25 gennaio 2018, Feltrinelli
pp. 192
Prezzo di copertina €14,00
Tag:  Lost & Found, Brigit Young, Feltrinelli, Ragazzi, Disabilità, Adolescenza, Indagini, Fotografia

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni