Mezzanotte per sempre di Jerry Stahl

Il romanzo che racconta senza tabù una vita fatta di eccessi ed errori

di Laura Argelati

Pubblicato martedi, 30 maggio 2017

Rating: 5.0 Voti: 3
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Baldini e Castoldi
“In un certo senso queste mie memorie non sono altro che una sequela di situazioni sbagliate. Un modo di vivere completamente sbagliato non è più definibile come vita”
 
Il matrimonio, un lavoro nel mondo della tv e un’imminente paternità rappresentano per Jerry Stahl una nuova fase della sua vita, peccato che lui sia terrorizzato da tutto ciò.

Il matrimonio si rivela un insuccesso, il lavoro anche. E così quella droga che circola nel suo ambiente e che appare così “normale”, diffusa e facilmente accessibile, pare strizzargli l’occhio, offrendogli una visione diversa della sua vita.

Ma una volta varcata la soglia di quel tunnel ed esser stati risucchiati in una sfera in cui realtà e illusione si intrecciano continuamente, è difficile saper dire basta e rinunciare a quelle sostanze che per qualche ora ti fanno apparire il mondo diverso da come davvero è.

Jerry Stahl si ritrova così risucchiato in un vortice di eccessi tra droga, alcool, pornografia, incontri occasionali; un vortice in cui è rimasto per anni prima di riuscire finalmente a venirne fuori.

E’ con schiettezza e lucidità, senza ipocrisia o tabù, che lo sceneggiatore Jerry Stahl racconta i suoi trascorsi  dando vita ad un romanzo sfrontato ma trasparente , in cui i ricordi partono dai traumi dell’adolescenza per poi risalire il corso degli anni segnati da una lunga serie di scelte sbagliate e quasi fatali…

“Mezzanotte per sempre” è stato pubblicato per la prima volta nel 1995, come romanzo d’esordio dell’autore. E’ edito da Baldini e Castoldi e con la stessa casa editrice l’autore ha pubblicato nel 2016 “Stronzate che capitano quando non muori giovane”.


Aprile 2017, Baldini e Castoldi
pag. 448
prezzo di copertina €20,00
Tag:  Mezzanotte per sempre, Jerry Stalh, Baldini e Castoldi, Vita, Passato, Droga, Eccessi, Stronzate che capitano quando non muori giovane

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni