No filter di Jen Klein

La giovanissima Rainie alle prese con un’esperienza estiva lontana da casa e due ragazzi affascinanti interessati a lei

di Laura Argelati

Pubblicato mercoledì, 25 luglio 2018

Rating: 5.0 Voti: 3
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of DeAgostini
Rainie è agli ultimi giorni di scuola e mentre le sue amiche Marin e Sarah hanno le idee chiarissime sul loro futuro, lei sembra una canoa che galleggia, semplicemente sospinta dalle correnti circostanti. Gli stessi genitori la considerano scostante, visto il lungo elenco di attività in cui la ragazza si è cimentata per poi abbandonare.

Un obiettivo però si palesa all’orizzonte quando scopre che Tuck, bello e affascinante compagno di scuola appassionato di recitazione, frequenterà una scuola estiva di teatro e decide quindi di lanciarsi anche lei in questa avventura.

Oltre all’intrigante Tuck, però, Rainie dovrà fare i conti anche con Milo, ex ragazzo della sua amica Ella, che inaspettatamente farà provare alla ragazza curiosità, interesse e fitte di gelosia. Lui è il classico bravo ragazzo, gentile e attento, capace di notare sfumature di Rainie che forse sono sfuggite addirittura a lei stessa tanto da portarla quasi a sentirsi in colpa per aver fatto credere di essere interessata al teatro piuttosto che a Tuck.

Riuscirà la scostante Rainie a portare a termine un progetto, a crescere e maturare e a capire se c’è un futuro per lei con uno dei due ragazzi che tanto la affascinano?

“No filter” edito da DeA Planeta Libri è il secondo romanzo di Jen Klein dopo “Playlist”: una lettura dedicata alle lettrici più giovani, all’insegna dell’amicizia e dell’amore e all’equilibrio tra i due sentimenti, talvolta tanto difficile da trovare dopo aver fatto chiarezza nel proprio cuore e nella propria testa.


5 giugno 2018, DeA Planeta Libri
pp. 384
Prezzo di copertina €14,90
Tag:  No filter, Jen Klein, DeA Planeta Libri, Adolescenza, Amore, Amicizia, Progetti per il futuro

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni