Notte al Casablanca di Daniela Grandi

Un noir estremamente avvincente con protagonista il giovane maresciallo Nina Mastrantonio

di Laura Argelati

Pubblicato giovedì, 9 agosto 2018

Rating: 5.0 Voti: 6
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Sonzogno
Nina Mastrantonio, nome italianissimo ma pelle scura dovuta alle origini somale, è il primo maresciallo donna di Parma. Chiamata sulla scena di un delitto, si trova di fronte una vittima che conosce:  Marco Cagli, pilota trentaseienne con cui tempo prima ha avuto l'avventura di una notte. E’ di questo che Nina si accontenta con gli uomini: una notte passata insieme e niente più, per non creare legami e per non avere distrazioni dal lavoro.

Ad affiancare il maresciallo c’è il fidato Paolini ed è arrivato anche il giovane e avvenente brigadiere Navarra al suo primo incarico in città. L'uomo è nato e cresciuto in Sicilia e non ama particolarmente ne il clima umido di Parma, ne il fatto di avere come superiore una donna dalla pelle scura.

Il pilota, apparentemente, sembra morto in un gioco di autoerotismo finito male, ma Nina Mastrantonio sa quanto fosse inquadrato e metodico e il suo intuito la porta subito a fiutare un caso di omicidio. A rafforzare la sua idea, arrivano una serie di biglietti anonimi inerenti la morte di Cagli.

A brevissima distanza, il maresciallo deve vedersela con un altro caso di omicidio in cui la vittima è una prostituta massacrata di botte. Il legame tra le due morti è Ugo, l'uomo della prostituta, colui che è in possesso degli effetti personali trafugati al pilota quando è stato ucciso.

Ma la catena di morti e misteri non è ancora terminata: bisogna far luce su giri loschi del club per scambisti Casablanca, seguendo la pista della prostituzione, della droga, forse della pedofilia. Nina stessa e i suoi collaboratori rischiano di trovarsi in serio pericolo durante le indagini a caccia della verità e della giustizia che le vittime meritano...

“Notte al Casablanca” edito da Sonzogno è un noir estremamente avvincente in cui si susseguono a ritmo incalzante nuove vicende, imprevisti e colpi di scena.

L’autrice Daniela Grandi è giornalista del Tg La7 e autrice del programma televisivo Tagadà. “Notte al Casablanca” è il suo primo noir… decisamente ben riuscito.


7 giugno 2018, Sonzogno
Pagine: 270
Prezzo di copertina €16,00
Tag:  Notte al Casablanca, Daniela Grandi, Sonzogno, Noir, Omicidi, Indagini, Prostituzione, Droga

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni