Pesi massimi di Federico Appel

Storie di campioni sportivi hanno avuto la forza di ribellarsi alle discriminazioni e alle ingiustizie

di Laura Argelati

Pubblicato lunedi, 2 ottobre 2017

Rating: 5.0 Voti: 4
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Sinnos Edizioni
Nel corso di una partita di calcio, lo spirito del grande Muhammad Ali compare di fronte agli occhi di un giovane portiere razzista, intento ad apostrofare un avversario straniero. A partire da questa vicenda il pugile guiderà il ragazzo attraverso frangenti di vita di personaggi dello sport che hanno avuto la forza di ribellarsi alle discriminazioni e alle ingiustizie ricevute nella loro vita.

Da Jesse Owens campione olimpico a Berlino nel 1936 di fronte agli occhi di Hitler a Cathy Freeman che, dopo la vittoria nei 400 metri alle Olimpiadi di Sidney, sventolò con orgoglio la bandiera degli aborigeni a fianco di quella australiana, da Gino Bartali che durante la Seconda Guerra Mondiale contribuì a salvare numerosi ebrei facendosi corriere di messaggi e documenti a John Carlos, Tommie Smith e Peter Norman che nel 1968 a Città del Messico mostrarono la loro adesione alla battaglia per il riconoscimento dei diritti civili dei afroamericani in America.

Gesti tanto semplici e compiuti nel giro di pochi secondi quanto significativi e rimasti indelebili nella storia, capaci di trasmettere il valore di un ideale che travalica il mondo dello sport.

Il giovane portiere, guidato dal leggendario pugile dalla pelle nera, scoprirà che tutti i protagonisti delle vicende narrate si dimostrarono campioni non solo in ambito sportivo ma anche e soprattutto segnando la storia con il loro spessore umano.

Pubblicato per la prima volta nel 2014, “Pesi massimi” di Federico Appel è stato ristampato da Sinnos Edizioni in una versione ampliata e a colori.

Una graphic novel per ragazzi che affronta in modo appassionante i temi del razzismo e della lotta alla discriminazione, sulle orme di campioni sportivi noti o meno noti, di cui scoprire le gesta significative e indelebili.


Luglio 2017, Sinnos
pp. 112
Prezzo di copertina €13,00
Tag:  Pesi massimi, Federico Appel, Sinnos Edizioni, Razzismo, Discriminazioni, Graphic Novel

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni