Playlist di Jen Klein

Due coetanei alle prese con un’interazione tutt’altro che spontanea

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of De Agostini
Un ragazzo e una ragazza decisamente diversi, sia per carattere che per abitudini e per gusti musicali. Quando si troveranno a condividere giorno dopo giorno la solita auto nel tragitto che li separa da casa a scuola, in un’interazione tutt’altro che spontanea voluta dalle loro madri, riusciranno a trovare un punto d’incontro?

Oliver è il bello della scuola e non si sente stretta la cittadina in cui vive, mentre June non vede l’ora di cambiare aria una volta finita la scuola e pare reputarlo un ragazzo di scarso interesse. Inizialmente diffidenti uno verso l’altra, i due ragazzi però pian piano abbatteranno le barriere che li separano, rassegnati a trascorrere insieme il tempo che ogni mattina impiegano a raggiungere la scuola.

Aiutati dalla musica che riempie i silenzi dentro l’abitacolo, June e Oliver si scopriranno simili, complici e incuriositi l’uno dall’altra. Una volta calate le maschere di distacco e diffidenza e preso coscienza di come l’altro è realmente,i ragazzi realizzeranno di essere molto più in sintonia di quanto loro o chiunque altro potesse sospettare…

Una storia dal sapore fresco e genuino che ci ricorda quanto i pregiudizi possano portarci fuori strada e precluderci legami capaci di regalarci serenità e leggerezza.

Un romanzo young adult coinvolgente e scorrevole, senza banalità o luoghi comuni, fatto di personaggi ben costruiti e ben definiti.


23 maggio 2017, De Agostini
Pagine: 384
Prezzo di copertina: 14.90 euro
Tag:  Playlist, Jen Klein, De Agostini, Young adult, Adolescenza, Musica, Sintonia

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni