Se basta un fiore di Giulia Blasi

Uno splendido romanzo avvincente, toccante e tenero

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Piemme
Due eleganti dimore romane, una di fianco all’altra, ospitano due famiglie profondamente diverse. Quella della bella e disinibita diciottenne Clara è una famiglia di radical chic che lavorano nel mondo del cinema e che non di rado danno la precedenza agli impegni lavorativi piuttosto che alla figlia. Quella dell’introverso e solitario diciannovenne Max è una famiglia di costruttori senza troppi scrupoli, costituita da cinque figli uno completamente diverso dall’altro.

I ragazzi si conoscono appena, finché un giorno Max non suona a casa di Clara alla ricerca di una bustina di lievito per completare una torta che possa calmare i capricci del fratellino Attilio, bulimico e problematico. A quell’incontro ne seguiranno molti altri, forse complice il fatto che entrambi i ragazzi sembrano avere dinnanzi un’estate senza prospettive e tra loro nascerà un rapporto destinato a decollare in fretta.

Nessuno dei due immagina quanto quelle settimane cambieranno le loro vite: Clara scoprirà di avere una sorellastra e vivrà la separazione dei suoi genitori, Max dovrà affrontare l’ottusità dei suoi genitori e i gravi disturbi alimentari di sua sorella Elena.

Confidandosi e sostenendosi a vicenda, Clara e Max sapranno dare vita a un legame autentico e genuino, una spiraglio di lui e un’ancora di salvezza per loro, in mezzo alle difficoltà, le ipocrisie, le battaglie quotidiane che li circondano. Un legame unico, come unici sono questi due giovani protagonisti, pieni di carisma e sfaccettature.

“Se basta un fiore” di Giulia Blasi edito da Piemme è un libro che rapisce sin dalla primissima pagina, imprigionando l’attenzione del lettore nel turbine di eventi e personaggi narrati, in una trama sempre vivace. Una lettura da leggere tutta d’un fiato ma che si vorrebbe distillare nel tempo per non farla finire, per non separarsi da due protagonisti credibili, adorabili e ben delineati come pochi altri.

Un romanzo da dieci e lode, che porta l’attenzione su moltissimi temi diversi: famiglia, amicizia, disturbi alimentari, difficoltà di comunicazione, ribellione e molto, molto altro.


Febbraio 2017, Cairo
Pagine: 348
Prezzo di copertina: 16.50 euro
Tag:  Se basta un fiore, Giulia Blasi, Piemme, Famiglia, Amicizia, Ribellione, Comunicazione, Disturbi alimentari

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni