Se i pesci guardassero le stelle di Luca Ammirati

Inseguendo i propri sogni, difficilmente si sbaglia strada

di Laura Argelati

Pubblicato lunedi, 28 gennaio 2019

Rating: 5.0 Voti: 13
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Dea Planeta Libri
Trentenne laureato in Scienze della comunicazione, Samuele si barcamena tra diversi lavori, mentre sogna un lavoro appagante nel mondo della pubblicità.

Fa il reporter per la sezione cultura, eventi e spettacolo di Sanremo PuntoNews e la guida in un piccolo osservatorio sopra Sanremo, ed è proprio li che nella notte di San Lorenzo incontra una ragazza che cattura subito la sua attenzione.

Lei è Emma, illustratrice di libri per bambini con occhi blu e labbra color ribes. Anche lei, come Samuele, si sente insoddisfatta della propria vita e un alone quasi misterioso la avvolge.

Stregato da lei, il ragazzo la invita a cena e si prepara ad assaporare la magia di una notte speciale, in compagnia non solo delle sue amate stelle ma anche della bella Emma.

Ciò che non può certo immaginare è che quella inebriante felicità inaspettata, unita alla stanchezza che si porta sulle spalle e a una recente delusione, possano giocargli un brutto scherzo: terminata la cena Samuele si addormenta e al suo risveglio, la mattina successiva, Emma non è più con lui e di lei non restano tracce.

Come può riuscire a ritrovarla non sapendo praticamente niente di lei? 
E può Samuele rincorrere i suoi sogni senza farsi male?

“Se i pesci guardassero le stelle” di Luca Ammirati è edito da DeA Planeta Libri; un romanzo dallo stile delicato e romantico per ricordarci che nella vita inseguendo i propri sogni, difficilmente si sbaglia strada.


22 Gennaio 2019, DeA Planeta Libri
Pagine 336
Prezzo di copertina €16,00
Tag:  Se i pesci guardassero le stelle, Luca Ammirati, DeA Planeta Libri, Lavoro, Amore, Sogni

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni