Squadra speciale minestrina in brodo. Operazione Portofino di Roberto Centazzo

La squadra speciale minestrina in brodo è tornata!

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of TEA editore
Uno dei migliori libri che abbia letto ultimamente. Scorre via veloce, troppo… è ironico, divertente, c’è un pizzico di mistero e parla anche di famiglia, amore, vita. Insomma… di cos’altro avete bisogno per convincervi che questo libro vi farà passare delle ore indimenticabili e che ne vale veramente la pena?

L'ex sostituto commissario e vice dirigente della Squadra mobile, Ferruccio Pammattone, l'ex sovrintendente della Scientifica, Eugenio Mignogna, e Luc Santoro, già assistente capo all'Immigrazione, sono rimasti in contatto tra di loro anche dopo essere andati in pensione.

Ma chi ha detto che, anche se in pensione, non ci si possa rendere utili invece che abbandonarsi alla nullafacenza e alla depressione?

Tutti e tre avrebbero in effetti una vita privata di tutto rispetto. Pammattone ha una nuova compagna, Yasmina, che vorrebbe finalmente godersi la vita. Mignogna sogna di comprarsi un furgone per vendere panini con la porchetta e andare in giro per fiere e stare in mezzo alla gente. Santoro, invece, ha tre figlie, avute da tre donne diverse. L’ultima si sta per sposare con un uomo che si chiama Ibra Rakid, marocchino.

Tutti e tre, però, sono ben decisi a non darla vinta ai delinquenti e sono pronti a tutto pur di tornare sul campo. Proprio per questo motivo hanno dato vita alla “Squadra speciale Minestrina in brodo” e aiutano i loro ex colleghi alla Questura di Genova nel risolvere quei crimini che, per mancanza di tempo e risorse, rimarrebbero irrisolti.

Quando i furti di auto di lusso, che richiamano stranamente a un vecchio caso schedato anni prima, riprendono, il nuovo commissario Lugano non sa che pesci pigliare e si affida alla buona volontà di Pammattone, che richiama all’ordine anche i suoi amici. I tre, in arte Semolino, Kukident e Maalox, iniziano così le indagini che li porteranno a una serie di pedinamenti, intercettazioni ed “estenuanti” passeggiate sul lungomare di Portofino, fiere di paese, gite a Saint- Tropez per tenere d’occhio la famigerata organizzazione criminale.


19 gennaio 2017, TEA edizioni
Pagine: 252
Prezzo di copertina: 14.00 euro
Tag:  Squadra speciale minestrina in brodo, Operazione Portofino, Roberto Centazzo, TEA, commedia, giallo, furti d'auto

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni