Sulla strada per l'amore di Ester Bergudaz

La vita di una donna tra amori, tradimenti, famiglia e carriera

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Leone Editore
Luna è stata cresciuta dai nonni e fino al termine dell’università, quando si è laureata in architettura, la sua vita è stata dedicata solo alla famiglia e allo studio. Felice di essersi concentrata sul suo obiettivo e di essersi laureata a pieni voti, la ragazza però sente il bisogno di dare finalmente una sferzata di energia e audacia alla propria vita.

E’ da quel momento che si lancia nel lavoro e nella scoperta dell’amore, sentimentale e fisico. Ancora giovane, Luna sposa il ricco Giovanni, ma lui non è il marito premuroso che lei immaginava e desiderava. L’uomo sembra apprezzare molto più il suo fisico che la sua personalità, il suo corpo piuttosto che la sua identità di moglie e donna.

Il successo nella carriera, la ricchezza, la fama, il matrimonio non rendono però appagata Luna che come uno spirito ribelle è sempre alla ricerca di nuove emozioni e si spinge continuamente verso nuovi limiti. Inizia così una lunga serie di trasgressioni e tradimenti, su un’altalena emotiva che la sua sentire incompleta nonostante la vita le abbia dato tutto ciò che potrebbe desiderare da un punto di vista materiale, economico e professionale.

“Sulla strada per l’amore” di Ester Bergudaz edito da Leone Editore è un romanzo caratterizzato da una prevalente componente erotica e da una protagonista tormentata, contornata di figli e amanti ma comunque profondamente sola, che anche da adulta continua a concedersi colpi di testa degni di una ragazzina.


Luglio 2017, Leone editore
pag. 382
prezzo di copertina €13,90
Tag:  Sulla strada per l’amore, Ester Bergudaz, Leone Editore, Famiglia, Amore, Sessualità, Carriera

Commenti

19-08-2017 - 11:04:23 - Elena
...decisamente più coinvolgente di "50 sfumature di Grigio" et al. .....complimenti!!!!!!
Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni