Un amore al volo di Silvia Menini

Una giovane donna alle prese con tre uomini innamorati di lei e una bella amnesia, in una rocambolesca avventura oltreoceano che, da gran pasticcio, potrebbe trasformarsi in una rinascita

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Rizzoli YouFeel
Luca, Massimo e Paul. Sono questi i tre uomini al centro del nuovo romanzo di Silvia Menini, “Un amore al volo”, di cui protagonista è Sabrina, giovane donna in carriera che, in fuga dalla monotonia del rapporto con Luca, il fidanzato nonché futuro marito designato, si concede un’eccitante e romantica vacanza a NY con il collega Massimo, l’amante corteggiatore quasi ossessivo, per ritrovarsi a Las Vegas, mezza nuda nel letto di un hotel sposata con Paul.

Ma come ci è arrivata Sabrina a Las Vegas? E, soprattutto, chi diavolo è Paul?

Eh sì, perché al suo risveglio la ragazza non solo deve fare i conti con lo shock della situazione e con un incredibile post sbronza, ma a causa di una caduta accidentale si ritrova anche con una bella amnesia.


L’unica persona che possa aiutarla, vivendo dalla parte giusta dell’Oceano, e da cui lei pare voglia essere aiutata, è zia Tina, da anni residente a Pittsburgh. Ed è proprio zia Tina che Sabrina voleva raggiungere a tutti i costi quando a NY le condizioni meteo avverse le hanno impedito di partire in aereo, facendola optare per un viaggio della speranza in auto con tre sconosciuti, tra cui il bel Paul, che affascinato dalla giovane ne è diventato prima il compagno di bevute – parecchie bevute - e poi…

Quindi Sabrina stava scappando da NY perché non vedeva l’ora di allontanarsi da qualcuno, ma da chi?

Quando, raggiunta l’amata zia, piano piano i nodi vengono al pettine la sua situazione sentimentale risulta più intrigata di quanto si aspettasse, anzi, intricatissima. E a peggiorare la situazione ecco che i tre uomini cominciano a presentarsi a casa di Tina, alternativamente o addirittura in gruppo, per reclamare la loro amata.

Saranno sinceri? L’ameranno davvero? Infondo Sabrina da due stava letteralmente fuggendo, uno invece nemmeno lo conosce. Ma soprattutto, cosa vuole davvero Sabrina per la sua vita, per il suo futuro?

Un’avventura a dir poco rocambolesca si trasforma così in un’opportunità per fermarsi a riflettere sui suoi reali sentimenti, sulla sua carriera, su quello che lei vorrebbe fosse il suo posto nel mondo. Potrebbe tornare indietro, alla sua vecchia vita, oppure prendere una nuova strada, approfittando di questa sorta di rinascita.

“Un amore al volo” è il terzo romanzo di Silvia Menini pubblicato per Rizzoli YouFeel – dopo “Se bella vuoi apparire” e“La settimana peggiore della mia vita” -, una storia molto divertente con sprazzi di romanticismo, anche in questo caso caratterizzata dalla penna frizzante e ironica a cui l’autrice ci ha abituati. “Un amore al volo”, però, rivela un altro tratto della scrittura della Menini, più intimo e introspettivo, che rende perfettamente lo stato d’animo della protagonista nel momento in cui deve affrontare quelle grandi scelte di vita con le quali – in un modo o in un altro, nel bene o nel male – tutti ci ritroviamo prima o poi a fare i conti.

Un romanzo che si fa leggere tutto d’un fiato, che vi farà ridere ma anche emozionare, una lettura perfetta per l’estate e per chi in questo momento si trova a un bivio: Sabrina, indipendentemente dalla sua decisione finale, potrebbe diventare un’ottima fonte di ispirazione.

Silvia Menini nasce nel 1981 a Verona; quando torna in Italia dopo un lungo peregrinare in giro per il mondo, decide di unire al suo amore di sempre per la lettura una nuova passione: la scrittura. Frequenta la scuola Holden di Torino e poi scrive ben tre romanzi, che tiene custoditi nel cassetto sperando che un giorno qualcuno li tiri fuori. Giornalista pubblicista e sommelier, collabora con la rivista online “Mondo Rosa Shokking” dove scrive di vini, libri e un po’ quello che le capita; ha il blog “Il Cavalibri”, dove abbina a ogni libro un vino.


26 maggio 2017, Rizzoli YouFeel
pag. 143
Ebook: €2,99
Tag:  Silvia Menini, Un amore al volo, Rizzoli YouFeel, ebook, amore, scelte

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni