Camomilla Milano e Pink Lady presentano l’evento Il tempo delle mele

La nota azienda di accessori e la marca di mele europea con il famoso bollino “a cuore” si incontrano a Milano in occasione della festa di S. Valentino

di Chiara Caretoni

Pubblicato lunedi, 11 febbraio 2013

Rating: 5.0 Voti: 1
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Se siete delle inguaribili romantiche e il giorno di S. Valentino avete intenzione di trascorrerlo nel capoluogo lombardo, allora dovrete assolutamente fare un salto nello store Camomilla Milano in Piazza San Babila che, in collaborazione con il marchio di mele Pink Lady®, ospiterà un mini set fotografico per consentire a tutte le coppie di interpretare la celebre locandina del film Il tempo delle Mele: gli innamorati, infatti, verranno immortalati in una Polaroid dal sapore vintage che potranno tenere come ricordo.

Grazie all’inedito incontro tra la nota azienda di accessori di moda e il marchio di mele con il famoso bollino “a cuore”, tutti i fidanzati  potranno immergersi in un’atmosfera pindarica e tuffarsi nella magia degli anni Ottanta, rievocando i primi amori della protagonista del film, Vic, interpretata da Sophie Marceau.

Inoltre, le mele Pink Lady®, da sempre ambasciatrici dell’amore, saranno in esposizione nelle vetrine dello store Camomilla Milano e, per l’occasione, sarà in vendita laBag Patisserie Camomilla Milano for Pink Lady® a un prezzo speciale, una limited edition davvero imperdibile per gli innamorati più romantici.


Appuntamento con Camomilla Milano e Pink Lady®:
14 febbraio 2013
Store Camomilla Milano
Piazza San Babila, Milano
Tag:  Camomilla Milano, Pink Lady, accessori, mele, S. Valentino, innamorati, Il Tempo delle Mele, set fotografico, bag, limited edition

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni