Come scegliere il frigorifero?

Ecco alcuni suggerimenti e consigli utili per scegliere il frigorifero perfetto per la propria cucina

di La Redazione

Pubblicato mercoledì, 23 maggio 2018

Rating: 1.0 Voti: 1
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
La scelta del frigorifero più adatto per la tua cucina è in grado non solo di migliorare la tua vita quotidiana in casa, ma anche di ridurre i consumi di energia. Un fattore molto importante da valutare è la tipologia di freddo, che può essere statico, dinamico o ventilato: ti conviene considerare le tue reali necessità per capire quella che fa per te. Nel caso del freddo statico, per esempio, puoi contare su un consumo di energia contenuto; questa soluzione fa in modo che l'aria circoli all'interno dell'elettrodomestico in maniera naturale. Gli alimenti vengono asciugati in misura ridotta, e dovrebbero essere suddivisi in funzione della loro tipologia: il burro nello sportello, le carni nel punto in cui la temperatura è più bassa, e così via.
 

Il freddo dinamico e il freddo ventilato
 

Per quel che riguarda il freddo dinamico, esso si caratterizza per una temperatura più uniforme, in virtù della quale è possibile rispettare l'idratazione dei cibi, che non vengono asciugati. Ciò vuol dire che gli alimenti possono essere messi in qualsiasi punto senza che si corra il rischio di compromettere la loro conservazione o di alterarli in qualsiasi modo. Devi sapere, peò, che i modelli basati sul freddo dinamico rispetto a quelli basati sul freddo statico potrebbero risultare lievemente più rumorosi. Infine c'è il freddo ventilato, noto anche come no frost: accanto all'uniformità della temperatura c'è da tenere in considerazione un consumo di energia più elevato. Gli alimenti non coperti vengono asciugati, ma i veri vantaggi di cui puoi beneficiare sono due: da un lato il fatto che non sei più costretto a sbrinare il freezer, poiché non avrai più a che fare con la brina; dall'altro lato la velocità di ripristino della temperatura migliore, che è tre volte superiore di quella di un frigo statico.
 

Quali caratteristiche ricercare in un frigo
 

Nel momento in cui ti metti alla ricerca di un frigo di qualità sono diverse le caratteristiche che vale la pena di ricercare: diversi modelli, per esempio, sono dotati di cassetti che offrono la possibilità di regolare sia la temperatura che l'umidità, in modo tale che la conservazione dei cibi sia più efficace: in questo modo non solo la consistenza viene mantenuta più a lungo, ma si ha una longevità maggiore anche per quel che concerne i sapori e le proprietà nutrizionali, con particolare riferimento alle vitamine.
 

A incasso o a installazione libera?
 

Un'altra scelta che devi compiere è quella tra un frigo a installazione libera e un frigo a incasso. I primi sono più pratici e caratterizzati da volumi maggiori, mentre i secondi sono concepiti e messi a punto per essere integrati all'interno del mobile della cucina, di solito celati da un'anta. Un frigo a installazione libera, essendo visibile, ha un design più curato e un look più elegante.
 

Design e funzionalità, qual è il modello più cool?
 

Un modello eccellente è, per esempio, il Samsung RB33J8705S4 Frigorifero Combinato 335L A++ Acciaio Inossidabile, concepito per trovare posto nelle cucine moderne. Caratterizzato da un design più che elegante, può vantare una tecnologia esclusiva del marchio coreano, la SpaceMax Technology, che garantisce una capienza superiore rispetto a quella offerta da altri modelli che hanno le stesse dimensioni esterne. Non solo: un altro punto di forza del modello è la tecnologia All-around Colling, in virtù della quale in tutto il frigorifero viene diffusa una temperatura omogenea. Ciò è reso possibile grazie a un sistema composto da condotti di distribuzione che sono collocati su tutti gli scaffali. Infine, il cassetto Zerogradi è concepito apposta per la conservazione del pesce e della carne, che hanno bisogno di una temperatura inferiore a quella degli altri alimenti. 
Tag:  frigorifero, cucina moderna, innovazione, design

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni