Festival and Co.

Il film italiano “Dalla Vita in Poi” trionfa al Taormina Film Festival. 0

Uno dei Festival piu' attesi dal pubblico italiano e dagli addetti ai lavori si e' tenuto a Taormina dal 12 al 18 giugno

La 56ema edizione del Taormina Film Festival si e’ chiusa venerdì 18 giugno dopo 6 giorni di film, anteprime, workshop per giovani artisti italiani e lezioni di cinema tenute da mostri sacri del cinema internazionale. Il Festival, diretto dal 2007 dalla critica cinematografica Deborah Young, ha offerto un programma di 21 pellicole in concorso che sono state suddivise in tre categorie “geografiche”: la sezione “Mediterraneo”, quella “Oltre il Mediterraneo” e una selezione di cortometrag...LEGGI

Apre il bando del "Golfo dei Poeti Film Festival" 0

Segnaliamo il concorso di cotrometraggi in scadenza il 31 luglio 2010.

Dal 20 al 22 agosto 2010 si terrà a Lerici e San Terenzo (La Spezia) la prima edizione del concorso internazionale di cortometraggi “Golfo dei Poeti Film Festival”. L’intento del “Golfo dei Poeti Film Festival” è quello di valorizzare, promuovere e divulgare il Cortometraggio come forma espressiva e linguaggio artistico. Il Festival, organizzato dal Comune di Lerici in collaborazione con Life Model Agency div. Cinema e la Iccrein Production di Firenze, sarà aperto a tutti i filmmaker i...LEGGI

La rassegna "Cannes e Dintorni" apre a Milano a partire dal 9 di giugno 0

Dal 9 al 16 giugno molte pellicole che sono state proiettate al Festival di Cannes saranno parte di un'importante rasseg...

Giunta ormai alla sua quattordicesima edizione la rassegna cinematografica “Cannes e Dintorni” offre ai milanesi la possibilità di vedere una selezione di circa una trentina di film che hanno partecipato al recente Festival di Cannes. La manifestazione ha sempre avuto un importante seguito di pubblico (lo scorso anno sono stati contati circa 17.000 spettatori) proprio perché la maggior parte dei titoli, non avendo ancora ottenuto distribuzione, sono presentati in anteprima assoluta e probabil...LEGGI

L'Agave di Cristallo premia "Fuga dal call center" e finisce su "Scherzi a parte". 0

A Lerici, nel Golfo dei Poeti, si tiene ogni anno “L’agave di cristallo”, l’unica rassegna cinematografica al mondo che ...

Dal 26 al 29 maggio nella suggestiva cornice di Lerici (La Spezia), si è svolta la sesta edizione de “L’agave di cristallo”. Una rassegna cinematografica che ha deciso di distinguersi da ogni altra al mondo premiando i film per la qualità dei loro dialoghi. La rassegna ha ottenuto negli anni un buonissimo riscontro di pubblico e molti sono stati gli ospiti importanti che hanno partecipato alla manifestazione, da Dino Risi a Pupi Avati, Ettore Scola, Citto Maselli e Lina Wertmuller. Quest’a...LEGGI

Festival di Cannes: il premio a Germano e i tacchi della Longoria. 0

La giuria capitanata da Tim Burton ha assegnato i premi della 63° edizione del Festival. Dopo molti anni viene assegnato...

E’ stata l’attrice inglese Kristin Scott-Thomas a presentare, con il suo perfetto accento francese, la cerimonia di chiusura del Festival di Cannes. Molto divertente il siparietto che ha inventato con il presidente di giuria, Tim Burton, che si dimenticava di annunciare i nomi dei vincitori perché troppo provato dalla lunga discussione con i suoi colleghi sulla deliberazione dei premi. La giuria ha comunque raggiunto un accordo e la palma d’oro è stata assegnata al film “Uncle Boonmee ...LEGGI

Telefilm festival: è davvero finita la golden age della serialità americana? 0

Si è svolta nei giorni scorsi a Milano la kermesse sui telefilm made in USA, giunta quest’anno alla sua ottava edizione

Si è tenuto il weekend scorso, dal 7 al 9 maggio, all’Apollo spazio cinema di Milano il Telefilm Festival. La rassegna, che porta al cinema i serial americani, è giunta quest’anno alla sua ottava edizione e la domanda che ha accompagnato in tre giorni di dibattiti, proiezioni e anteprime è stata: il telefilm americano è davvero in crisi? La querelle è stata al centro del workshop, moderato da Aldo Grasso, che ha aperto il festival, venerdì 7 maggio. Alla presenza di alcuni direttori di...LEGGI

Gli alti e bassi del Tribeca Film Festival. 0

La nona edizione del festival newyorkese ha visto la vittoria di due bellissimi film, ma in generale si merita un 6 e me...

Il giudizio delle giurie tecniche è giunto prima del fine settimana per lasciare agli spettatori il tempo di comprare i biglietti per le proiezioni dei film vincitori. Il passaparola, potentissimo mezzo di comunicazione dei festival cinematografici, amplificato da Facebook e Twitter, aveva però già dato le dritte giuste agli appassionati. La nona edizione del Tribeca Film festival, infatti, si è rivelata un po’ debole sul lato della scelta dei film in concorso e fuori concorso a partire dalle...LEGGI

New York + Cinema = Tribeca Film Festival 0

Nato per ribaltare gli effetti di un evento drammatico che ha cambiato il corso della storia, ricomincia questa settiman...

New York, 11 settembre 2001. Una data drammaticamente nota a tutti noi che resterà nella storia per il suo impatto sulla popolazione mondiale. Le due torri distrutte da questo attacco erano il centro pulsante di un quartiere di New York, il Tribeca, che ha vissuto il peggio nei mesi a seguire. Per questo il grande attore newyorkese Robert De Niro e la produttrice Jane Rosenthal hanno deciso di rivitalizzare il quartiere attraverso una manifestazione annuale dedicata al cinema e all’arte: il T...LEGGI

Kathryn, Oscar, James e la rottura dei soliti schemi! 0

Kathryn Bigelow ce l’ha fatta, dopo una lunga carriera nella quale ha preso la strada meno percorsa dalla colleghe donne...

Aveva ragione lei: Kathryn ha rotto gli schemi dal primo film che ha girato ed è riuscita a battere un record negativo che durava dalla fondazione dell’Academy. Nella notte fra il 7 e l’8 marzo 2010 durante la cerimonia degli Oscar al Kodak Theater di Los Angeles una delle più grandi artiste dei nostri tempi Barbra Straisand le ha porto la statuetta per la miglior regia dopo aver pronunciato le fatidiche parole: “Finalmente il momento è arrivato….una donna ha vinto l’Oscar in questa categoria...LEGGI

Kathryn, Oscar, James e la rottura dei soliti schemi! 0

Kathryn Bigelow ce l’ha fatta, dopo una lunga carriera nella quale ha preso la strada meno percorsa dalla colleghe donne...

Aveva ragione lei: Kathryn ha rotto gli schemi dal primo film che ha girato ed è riuscita a battere un record negativo che durava dalla fondazione dell’Academy. Nella notte fra il 7 e l’8 marzo 2010 durante la cerimonia degli Oscar al Kodak Theater di Los Angeles una delle più grandi artiste dei nostri tempi Barbra Straisand le ha porto la statuetta per la miglior regia dopo aver pronunciato le fatidiche parole: “Finalmente il momento è arrivato….una donna ha vinto l’Oscar in questa categoria...LEGGI
ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni