I.P. Identity Portrait

Alla The Format – Contemporary Culture Gallery di Milano inaugura oggi la mostra nata dal progetto di Roberto Amoroso che indaga e dà forma alla nostra identità virtuale

di Carlotta Pistone

Pubblicato mercoledì, 29 aprile 2015

Rating: 0.0 Voti: 0
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
The Format – Contemporary Culture Gallery di Milano inaugura oggi, mercoledì 29 aprile 2015, “I.P. Identity Portrait” Solo Show di Roberto Amoroso, a cura di Guido Cabib, progetto iniziato in collaborazione con la rivista EXIBART, nel 2010, dove con una cadenza mensile i personaggi del mondo dell'arte diventano il punto di partenza di una serie di indagini estetiche e introspettive finalizzate alla realizzazione di identità virtuali. E ora il progetto si allarga a tutti!

Una richiesta di partecipazione lanciata da Amoroso sui social a cui tutti possono rispondere, cercherà infatti di dare la risposta alla domanda: “chi sono nell'era del web 2.0?"

“Raccontami la tua identità virtuale ed entra a far parte dell’opera I.P Identity Portrait, un portale internet che come te vedrà altre centinaia di persone presentare il proprio ritratto virtuale".

Questo l'invito dell'artista, il cui lavoro, utilizzando la strategia dell’ipertesto, si focalizza sul sottile confine tra il narcisismo esplicitato dalle persone nelle foto postate nei social network e l’esigenza di essere rappresentate da esse. Foto di cui, una volta archiviate ed elaborate in metamorfosi con i simboli delle applicazioni di telefoni smart-phone e dei tablet, viene esaltato l’aspetto ambiguo e teriomorfo delle figure.

Come accennato sopra, tutti possono partecipare inviando 4 foto e le risposte a 5 domande sulla personalità direttamente all'artista. Le info si possono trovare sulla Pagina FB dell'evento.

E quando la propria identità digitale sarà presente sul sito si verrà avvisati e si entrerà a far parte di una esclusiva indagine estetica e introspettiva sul mondo delle identità virtuali.

I.P. Identity Portrait
Solo Show di Roberto Amoroso
Via Giovanni Enrico Pestalozzi, 10 - Milano

Opening & Performance:
Mercoledì 29 Aprile dalle ore 19.30 alle 24.00
Mash-up pop e interventi di sound design live by Dario Amoroso
 
In mostra fino all'8 Maggio
 
 
Tag:  I.P. Identity Portrait, Roberto Amoroso, The Format – Contemporary Culture Gallery, mostra, Milano, identità virtuale, web 2.0,

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni