Lifting viso senza bisturi: di cosa si tratta?

Ecco tutto quello che c’è da sapere sugli interventi non invasivi mirati al ringiovanimento del viso

di La Redazione

Pubblicato giovedì, 22 ottobre 2015

Rating: 0.0 Voti: 0
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Il desiderio di fermare il tempo - che inesorabilmente passa e che il nostro viso mette in mostra giorno dopo giorno anche a causa dell'inquinamento delle nostre città - va di pari passo con la domanda di interventi chirurgici soft. Si tratta di nuove tecniche estetiche sempre meno invasive, ma in grado di ricompattare e rialzare in modo efficace i tessuti cutanei, senza stravolgere la fisionomia e i lineamenti del volto.

Tra le varie opzioni di intervento di lifting al viso che un chirurgo estetico professionista esperto può sottoporre al paziente c'è quello che non prevede l’uso del bisturi. Il tradizionale strumento – e l’intera operazione di tipo invasivo – è, infatti, sostituito dai fili di trazione, che ormai hanno sostituito il vecchio lifting chirurgico. Dobbiamo innanzitutto sottolineare che questa tecnica è assolutamente non invasiva e allontana la necessità di passare attraverso la sala operatoria, dando così la possibilità al chirurgo e al paziente di intervenire senza l’anestesia, senza il taglio, senza la degenza, senza i postumi dell’intervento e soprattutto senza i rischi che spesso un bisturi si porta dietro.

Ma, oltre ai fili di trazione usati nell’intervento di lifting al viso senza bisturi, ci sono altri metodi che scongiurano un’operazione invasiva: parliamo dei filler innovativi, come l’acido ialuronico, il botulino, la biostimolazione, la biorivitalizzazione, il resurfacing e il refreshing con laser frazionale e ulteriori metodiche che permettono di intervenire in modo meno invasivo sui segni dell'invecchiamento, sul rilassamento cutaneo e sulle imperfezioni, come le macchie o i capillari, ma anche sull'ossigenazione dei tessuti e molto altro ancora. 

Con queste soluzioni, quindi, è più facile dire addio a zigomi rialzati all’eccesso, visi che sembrano fatti di plastica o cera: molto meglio il ringiovanimento dall’effetto naturale.

Ultima, in ordine di arrivo, nel mondo della chirurgia senza uso del bisturi è la nuovissima macchina chiamata “Mechanical Lifting”, che lavora con un laser e radiofrequenza, in associazione a biostimolazione e biorivitalizzazione, strumenti sofisticatissimi che permettono di eliminare in poco tempo le rughe dal viso, collo, decolleté, ma anche dalle mani, sollevando i tessuti senza alcun bisogno di bisturi e anestesia.

Le nuove tecniche messe in campo dalla chirurgia estetica sono anche quelle più gettonate dalle star del cinema e della televisione, che sottopongono continuamente la loro pelle a make-up e maschere anche molto invasive per la pelle.

A cura di Sabrina Lamanna 
Tag:  lifting viso senza bisturi, lifting viso, chirurgia soft, fili di trazione, laser, radiofrequenza, pelle, bellezza

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni