Due donne che ballano

Due donne che si odiano perché simili e indispensabili l'una per l'altra

di La Redazione

Pubblicato mercoledì, 3 dicembre 2014

Rating: 0.0 Voti: 0
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Dal 2 al 7 dicembre arriva per la prima volta a Milano, sul palco del Teatro Filodrammatici, Due donne che ballano, spettacolo ironico ed empatico, diretto da Francesco Brandi e scritto da Josep Maria Benet i Jornet, padre del teatro catalano, che descrive con estrema efficacia la storia di due donne nelle quali è difficile non immedesimarsi.

Una donna anziana (Mariagrazia Sughi) e una giovane (Eleonora Giua) chiamata a farle da badante. Tutte e due schive, energiche, sarcastiche ed eroiche.

Si odiano e si detestano perché sono simili, perché ognuna ha bisogno dell’altra e, nella solitudine delle rispettive vite, sono l’una per l’altra l’unica presenza confortevole.

Produzione e allestimento a cura del Teatro Stabile della Sardegna


Due donne che ballano
Dal 2 al 7 dicembre '14 
Via Filodrammatici 1, Milano
Tag:  Due donne che ballano, Francesco Brandi, Josep Maria Benet i Jornet, Teatro Filodrammatici, Eleonora Giua, Mariagrazia Sughi, commedia teatrale, Milano

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni