MRworking

Cindarella Wedding Planner. Organizzare matrimoni a Milano e non solo 8

Sonia e Chiara hanno realizzato il loro sogno e sono diventate Wedding Planners

Negli Stati Uniti il wedding planning è un’attività che da tempo si dimostra fondamentale per l’organizzazione di matrimoni. In Italia, invece, tale figura professionale ha iniziato a svilupparsi - in maniera più lenta ma pur sempre decisiva - soprattutto grazie all’evolversi del ruolo professionale della donna nel mondo del lavoro e di una conseguente diminuzione di tempo. Sonia e Chiara, due giovanissime imprenditrici, hanno deciso di fare del wedding planning la loro attività e hanno risposto...LEGGI

E la donna lavora di più... 0

La divisione dei ruoli e l’organizzazione dei tempi di vita all’interno della coppia italiana sono decisamente asimmetri...

La differenza uomo-donna tra il numero di ore giornaliere di lavoro totale (somma del tempo dedicato al lavoro retribuito e di quello dedicato al lavoro familiare) si riduce nel tempo, pur permanendo un rilevante divario. In una coppia (età della donna 25-44), quando entrambi i partner sono occupati, in un giorno medio la donna lavora 53 minuti in più del suo compagno, per sopravvivere riduce il tempo libero (2h35’ per le donne contro 3h29’ per gli uomini). Se ci sono figli il divario aumenta fi...LEGGI

Heidi Busetti, professione wedding reporter 0

Quando la passione per i matrimoni, passando per il talento, diventa professione

Se gli americani sono stati bravi a inventarsi la professione di wedding planner, gli italiani non sono stati da meno ideando quella di wedding reporter. Per la precisione l’idea è di un’italiana più che creativa: Heidi Busetti.   La trentacinquenne giornalista, mamma e moglie di un fotografo di matrimoni, ha partorito quella che – almeno di primo acchito – potrebbe sembrare un qualcosa di bizzarro. Pian piano però ci si rende conto di come l’idea risulta invece essere unica e vincente. Quella d...LEGGI

Il Mio Libro: il sogno di Cristina diventato realtà 0

La piccola libreria milanese che mette d'accordo grandi e bambini, e promuove laboratori, incontri, presentazioni per ri...

Il Mio Libro è una piccola libreria nata a Milano circa 3 mesi fa, per la precisione il 4 novembre 2010, in Via Sannio 18, a pochi passi da Piazzale Lodi. Dicevamo una piccola libreria, ma non solo. Perché Il Mio Libro rappresenta anche la realizzazione di un sogno e il frutto di una “pazzia” che oggi permette alla giovanissima proprietaria, Cristina Di Canio, di rispondere quando le chiedono quale sia la sua professione: la libraia! E il coraggio, la determinazione e la smisurata pas...LEGGI

Essere Bio 1

Una filosofia di vita può diventare un lavoro. Eccone un esempio.

Lo ammetto: sono una “pallosa ambientalista”, o almeno ci provo. Cerco di seguire le regole del vivere sostenibile quanto più posso e riesco. Ad esempio non compro le fragole spagnole o i kiwi neozelandesi quando nel Lazio crescono kiwi ottimi con ridotto impatto ambientale e con meno “porcherie” (come direbbero le nostre nonne), la mia coscienza mi vieta di scegliere un pomodoro spagnolo o delle banane costaricane: infatti è stato calcolato che se ogni famiglia consumasse prodotti locali ...LEGGI

Voglia di un futuro migliore. E di un welfare migliore! 0

Daniela Del Boca, uno dei massimi esperti italiani di welfare familiare, fotografa la situazione italiana. Della serie: ...

Daniela Del Boca è professore ordinario all’Università di Torino, dirige CHILD - Centre for Household, Income, Labour and Demographic economics, dal 2004 è una degli esperti che collaborano con la Commissione Europea. Dalle sue parole, tutte le carenze che quotidianamente le famiglie italiane vivono, dimostrando, di fatto, come l'Italia per molti versi non pensi al proprio futuro.   In Italia permangono molte difficoltà per le donne-mamme, quali sono i principali problemi (culturali, ec...LEGGI

L'e-commerce: un'esperienza (e una donna!) di successo 3

Intervista a Susanna Buffo, fondatrice di giardino.it, il meglio del Made in Italy

Chi di voi non ha mai fatto un acquisto online alzi la mano. E’ semplice: bastano una carta di credito e una connessione ad internet. Si può comprare in totale libertà senza sguardi indiscreti o occhiatacce di qualche commessa snob se ti soffermi sui cartellini dei prezzi: seduta sul divano in pigiama, non bisogna cercare parcheggio, non c’è traffico, né file alla cassa. E, cosa ancor più fondamentale: si possono fare acquisti di giorno e di notte, sette giorni su sette. Le numerose qualità d...LEGGI

Donne in uniforme: professionalità al servizio della collettività 0

Il 29 settembre 1999 la Camera dei Deputati approvò la legge sul volontariato femminile, permettendo così alle donne di ...

Il servizio militare è sempre stato riservato agli uomini, ma negli ultimi tempi anche l’Italia ha aperto le porte al mondo femminile offrendo, non un impegno obbligatorio, bensì la possibilità alle donne di scegliere volontariamente di aderire alla leva. Ovviamente quella della "soldatessa" non è certamente una vita facile, ma richiede grande sacrificio, impegno e determinazione. L’esercito italiano aveva tentato già nel 1992 di introdurre nel proprio organico le donne, proponen...LEGGI

Le donne arbitro: una professione specchio di una società 1

Un lavoro considerato prettamente maschile ma in cui le donne sono riuscite piano piano ad inserirsi

Ogni anno gli arbitri donna dirigono circa duecento partite solamente nella provincia di Milano, a testimonianza del fatto che il periodo in cui si faceva ironia sul ruolo della donna nel mondo arbitrale è finito.. o così dovrebbe essere. Da oltre 20 anni numerose ragazze hanno affrontato egregiamente questo percorso e si sono imposte in una professione che le escludeva a priori, ma nonostante dimostrino quotidianamente la loro professionalità, si sentono ancora dire che non hanno abbasta...LEGGI

Personal Shopper: una professione per chi conosce e ama il fashion 1

Un gusto immancabile, una passione per tutto ciò che è moda e shopping. Ma perchè non farla diventare anche una professi...

Quante volte si è desiderato trasformare la propria passione in una vera e propria professione e vedere il proprio sogno trasformarsi in realtà? C’è chi, appassionata di moda e di shopping, ha sfruttato questa passione diventando Personal Shopper. Questa figura professionale deve essere una profonda conoscitrice dei trend e del mondo del fashion, ma anche un po’ psicologa, in quanto incarna non solo una consulente per gli acquisiti ma anche un’amica di cui fidarsi. Lo sa bene Angela C...LEGGI
ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni