Morsi Dal Talento

A tu per tu con Alessandra Selmi 0

Abbiamo fatto quattro chiacchiere con Alessandra sul suo giallo da poco uscito per Baldini&Castoldi, "La terza ( e ultim...

Mi sono sempre piaciuti i gialli. I brividi che provi nel leggerne uno ben scritto e ben studiato, l'idea di arrivare alla soluzione prima della fine, non so cosa sia, ma ne divoro non pochi. Devo ammettere però che questo mi ha lasciato davvero senza parole, nel senso migliore del termine. Si tratta de La terza ( e ultima) vita di Aiace Pardon di Alessandra Selmi, pubblicato da Baldini&Castoldi. Un senzatetto che sparisce nel nulla, una barbona che sfodera una grande cultura quando, in maniera...LEGGI

Quattro chiacchiere con Carmen Bruni 0

Abbiamo incontrato la giovane autrice di "Questione di cuore" che ci ha svelato qualche particolare su come è nato il su...

Questione di cuore, da pochi giorni uscito nelle librerie in versione cartacea per Fabbri Editori, in realtà ha esordito e spopolato sul web. Ci racconti com’è nato il tuo romanzo e quale è stata la sua evoluzione? Questione di cuore è nato all’improvviso, in uno di quelli che io solitamente chiamo “flash”. Dovunque mi trovi e qualsiasi cosa stia facendo, una parte della mia mente ha una propria indipendenza e quando meno me lo aspetto produce delle scene. Giorgia e Alessandro sono nati così e i...LEGGI

A tu per tu con Lucia Tilde Ingrosso 0

Una nuova avvincente indagine condotta dall'affascinante ispettore Sebastiano Rizzo e raccontata con maestria ne "I fant...

Quali sono, secondo te, i tre ingredienti fondamentali che non possono mancare in un giallo di successo? Intreccio originale, ambientazione curata, narrazione orizzontale (il vissuto del detective). Premettendo che I fantasmi non muoiono mai è un libro che vive di vita propria, non si può non ricordare che si tratta della quinta indagine condotta, e da te raccontata, dell’ispettore Sebastiano Rizzo. Parlaci di questo personaggio, affascinante e tenebroso, e della sua evoluzione nella vita profe...LEGGI

A tu per tu con Paola Rondini 0

Abbiamo incontrato l'autrice de "Il salto della rana" per parlare con lei della sua storia, dei suoi personaggi e dei me...

Il salto della rana di Paola Rondini, edito Fernandel, è un romanzo dove realtà e immaginazione si fondono perfettamente tramite la storia della protagonista, Emma, pubblicitaria che per lavoro si deve trasferire per qualche tempo in Arizona, nella sede di una società dalla forma cubica e straniante. Qui intreccia rapporti umani che si alternano tra amore e odio, paura e fiducia. Colpi di scena  ed emozioni sono alla base di un libro che lascia trasparire la verità solo alla fine.  Abbiamo inco...LEGGI

Valeria Benatti. L’intervista 0

Abbiamo intervistato l'autrice di "Love Toys" per farci raccotnare qualcosa di più sul suo romanzo

Un libro che non è un manuale. Un romanzo divertente, irriverente... ma che spalanca le porte su un argomento spesso e volentieri ancora taboo. Abbiamo intervistato Valeria Benatti per farci raccontare qualche dettaglio in più sul romanzo e su di lei come autrice. Come e perché hai deciso di scrivere questo libro? Cosa ti ha ispirata? Il libro nasce da un fortuito incontro con Daphne Sangalli, una giovane donna piacentina che da quattro anni ha cambiato la sua vita e il suo lavoro: ora è nota c...LEGGI

Eleonora Molisani. L'intervista 0

Sono tanti gli aspetti che colpiscono de Il buco che ho nel cuore ha la tua forma, un libro breve ed efficace che usando...

Come sono nate le storie che racconti ne Il buco che ho nel cuore ha la tua forma, prima, e il libro che le racchiude, poi? Sono nate dall’amore per la parola. Sono esercizi sul linguaggio che faccio da sempre. Le persone leggono sempre meno, cercano letture veloci, perché la vita che facciamo è furiosa. Ho voluto assecondare l’esigenza dei lettori moderni, già diventata abitudine, di privilegiare letture capaci di trasmettere messaggi forti nel minore spazio e tempo possibile. Ho avuto poi la f...LEGGI

A tu per tu con Micaela Scapin 0

E' un libro toccante "Scusate per il disturbo", un libro che invita a riflettere sull'importanza della memoria e sul val...

“Scusate per il disturbo” è il diario che una madre scrive per la figlia. Brevemente, qual è la storia che tu, Micaela, hai voluto raccontare attraverso le pagine di questo libro? È la storia di una mamma, ma anche di una donna e di una moglie che a 75 anni scopre di avere una forma di demenza cronica e decide di scrivere una sorta di diario alla figlia Emma che vive a Milano (la famiglia di Emma vive a Venezia, ndr). Scrivere il diario rappresenta l’ultimo sforzo di Adele per vincere l’oblio. L...LEGGI

Elisabetta Cametti. L'intervista (la seconda) 0

Abbiamo intervistato Elisabetta Cametti, autrice di "I guardiani della storia"

Sei una manager e una scrittrice. Qual è il tuo segreto per conciliare le due cose? La passione. Amo il mio lavoro e non potrei fare a meno di scrivere. Cerco di dedicare a entrambe le cose tempo qualitativo e non lascio che una prevarichi sull’altra. Il lavoro mi impegna durante il giorno, ma è un forte stimolo alla creatività: mi porta a conoscere persone, visitare posti, vivere gli attimi e sperimentare nuove emozioni. La scrittura appartiene alla notte. Il silenzio della sera aiuta la concen...LEGGI

A tu per tu con Marta Elena Casanova 1

Che legame c'è tra moda e letteratura? Ci si può ispirare a un libro e all'abbigliamento dei suoi personaggi per trovare...

 “Che libro mi metto oggi?” è volume molto originale, direi unico nel suo genere. Di cosa parla e come è strutturato? Che libro mi metto oggi? parla di letteratura e moda. Ci sono libri che hanno ispirato e influenzato molto gli stilisti, basta vedere quello che propongono ogni stagione sulle loro passerelle. Ma non è solo questo: spesso gli scrittori descrivono l'abbigliamento dei loro personaggi per raccontare al meglio il loro carattere, il loro modo di vivere. Senza i loro abiti e il loro st...LEGGI

Intervista a Valentina D'Urbano 0

Sulle pagine di Mondo Rosa Shokking torna ospita una delle rivelazioni degli ultimi anni, vincitrice del Premio Stresa 2...

L'abbiamo seguita fin dal suo esordio esplosivo con Il rumore dei tuoi passi e siamo passati attraverso la sua seconda opera Acquanera. Oggi, dopo l'uscita del suo terzo libro Quella vita che ci manca, abbiamo il piacere di opitare nuovamente su Mondo Rosa Shokking la giovane e talentuosa scrittrice Valentina D'Urbano. Ciao Valentina e benvenuta! Il rumore dei tuoi passi, Acquanera, Quella vita che ci manca. Hai scritto tre libri bellissimi. Ti aspettavi tutto questo successo? Non mi aspettavo ...LEGGI
ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni