Non solo in cucina

Sideways – In viaggio con Jack 0

Road Movie attraverso i sentieri del vino nella Santa Ynez Valley, con Paul Giamatti, Thomas Haden Churc, Virginia Madse...

Che si svolga a bordo di una Lancia Aurelia - "Il sorpasso" - di un fuoristrada - "Marrakech Express"- di un trattore - "Una storia vera"- o un autobus rosa - "Priscilla, la regina del deserto"- il road movie è da sempre sinonimo di percorso di ricerca interiore, ove il viaggio e la metafora che rappresenta la vita stessa. Sideways costituisce una piacevolissima eccezione, all'interno di questo filone cinematografico, in quanto la vera metafora, è quella tra il vino e la vita. E' il...LEGGI

I Magnifici 20 2

Autore: Marco Bianchi Casa editrice Ponte alle Grazie : www.ponteallegrazie.it Pagine 192 Prezzo euro 14

Si può mettere insieme cucina buona e cucina che fa bene? Per tutta la vita mi sono posta questa domanda, e fino a qualche settimana fa la mia risposta era purtroppo negativa. Fin da piccoli veniamo erroneamente abituati a pensare che i cibi buoni e gustosi siano quelli che fanno male, mentre quelli salubri siano invece poco gradevoli al palato e privi di gusto. Sfido chiunque a trovare un bambino che preferisca un piatto a base di verdure crude ad una fetta di torta al cioccolato. P...LEGGI

Pranzo di ferragosto 1

Commedia poetica e commovente ispirata all'universo della terza età. Con Valeria De Franciscis, Marina Cacciotti, Maria ...

Non sono necessari budget astronomici, un regista con una collezione di Oscar sul caminetto o attori di grido per realizzare un'ottimo film. Qualche settimana fa "Pranzo di Ferragosto" ha vinto il premio come miglior Dvd Italiano dell’Anno ai Dvd Awards pur essendo l'opera prima di Gianni di Gregorio e nonostante le protagoniste fossero delle anziane signore che non avevano mai messo piede su un set cinematografico. Di premi questa brillante commedia sull'importanza della vita ne aveva già co...LEGGI

Eppur si cuoce! 2

Conversazioni filosofico-gastronomiche tra Galileo Galilei e Pellegrino Artusi. Ricette scettiche per il III millennio A...

Forse non tutti sanno che il famoso scienziato Galileo Galilei fu anche un abile cuoco e gestore di un'osteria chiamata Il Cannocchiale. Che Pellegrino Artusi avesse una passione per le scienze invece si evince in modo abbastanza palese dal titolo del suo famosissimo libro di cucina "La Scienza in cucina e l'Arte di mangiar bene". Peccato che questi due personaggi non fossero coetanei.. il loro incontro avrebbe dato certamente vita a una sincera amicizia e una proficua collaborazio...LEGGI

Supersize me.. un film di epiche porzioni 1

Lungometraggio di denuncia sui rischi dell'alimentazione nei fast-food con Morgan Spurloc. Regia di Morgan Spurloc - ann...

"Al processo contro McDonald's i legali della difesa hanno dichiarato che è di pubblico dominio il fatto che i procedimenti usati per la preparazione del suo cibo lo rendono più nocivo del cibo non trattato. Per citare un esempio, i McNuggets.. provengono da polli dal petto insolitamente sviluppato.. Il giudice Robert Swift li ha definiti "cibo di McFrankenstein", preparato con ingredienti assolutamente sconosciuti in cucina" A fronte di questa dichiarazione considerereste ancora una s...LEGGI

Una cena quasi perfetta.. 0

Black comedy politico-culinaria con Cameron Diaz, Bill Paxton, Courtney B. Vance, Mark Harmon, Ron Perlman, Ron Eldard, ...

Se in una notte tempestosa, rimasti in panne sul ciglio della strada, foste stati costretti a chiedere un passaggio, forse nemmeno voi vi sareste fermati troppo a riflettere sui possibili rischi dell'autostop. Probabilmente, giunti a destinazione, anche voi avreste considerato un atto di gentilezza invitare il "buon samaritano" alla vostra mensa. Immaginate quindi lo stupore nel realizzare che il gradito ospite altri non è che un guerrafondaio nazista, razzista, antisemita e istericamente ...LEGGI

Virginia Wolf e i Maestri Gourmet 0

“Non si può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non si è mangiato bene” Virginia Wolf

Stando alle sue parole, e a giudicare dai risultati, Adeline Virginia Stephen, doveva essere una buona forchetta. Come avrebbe potuto altrimenti creare opere come "La signora Dalloway", "Orlando", "Gita al faro" o "Una stanza tutta per sè"? Detto ciò, non oso immaginare quali sublimi capolavori ci avrebbe regalato se, invece che nella "perfida Albione", i suoi natali li avesse trascorsi oltremanica, in paesi  - ça va sans dire - quali l'Italia o la Francia, ove la cultura del cibo ha da se...LEGGI
ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni