E’ facile fare la spesa se sai leggere l'etichetta di Enrico Cinotti

Un manuale con preziosi consigli per capire meglio cosa mettere nel carrello della spesa

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Newton Compton
Vicedirettore del mensile “Il Salvagente”, l’autore Enrico Cinotti si occupa di consumo e consumatori da oltre vent’anni.

Il suo “E’ facile fare la spesa se sai leggere l’etichetta” edito da Newton Compton è un vero e proprio manuale per una spesa consapevole, adatto ad un variegato pubblico di lettori e consumatori, dai più esigenti e attenti alle etichette sino a coloro che finora si sono limitati ad effettuare la spesa in maniera più superficiale, badando poco alle indicazioni riportate sulle confezioni.

Strutturato in due parti, il libro ci illustra nella prima ciò che deve essere scritto in un’etichetta a norma di legge e come comprendere le indicazioni che essa contiene; nella seconda parte spazio a consigli di carattere pratico per destreggiarsi tra gli scaffali dei supermercati utilizzando come bussola la lista degli ingredienti che soddisfano nel miglior modo le nostre esigenze. Suggerimenti mirati non solo a valutare la qualità di un prodotto, ma anche a stimarne gli eventuali effetti sulla nostra salute (come ad esempio nel caso di coloranti, allergeni, conservanti).

Un manuale per essere consumatori attenti e informati, da leggere per far luce sulla moltitudine di prodotti che troviamo nei supermercati, ma anche da rileggere per rafforzare la nostra coscienza di consumatori consapevoli.


Febbraio 2017, Newton Compton
pag. 256
prezzo di copertina €10
Tag:  E’ facile fare la spesa se sai leggere l’etichetta, Enrico Cinotti, Newton Compton, Spesa, Consumatori, Consumo, Consapevolezza

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni