La forchetta dei 5 sapori di Felicia Sguazzi

Oltre cento ricette sane, leggere e senza glutine

di Laura Argelati

Pubblicato venerdì, 12 agosto 2016

Rating: 5.0 Voti: 9
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Sonda editore
Chi ha detto che le ricette sane e mirate a donare benessere al nostro organismo non possano essere anche buone e sfiziose?

Felicia Sguazzi nel suo libro “La forchetta dei 5 sapori”, edito da Sonda Edizioni, raccoglie oltre un centinaio di ricette senza glutine, naturali e vegetali.

Per vegani e vegetariani, ma anche per chi ama una cucina leggera e sana, le ricette del libro puntano su cinque categorie di sapori: amaro, dolce, aspro, salato e umami, il quinto gusto presente in natura.

Troverete ricette classiche con qualche variante inaspettata e ricette creative e ricche di fantasia tanto quanto di gusto: risotto di zucca alla liquirizia e tiramisù all’arancia, frittelle di datteri e lasagne di riso, gnocchi di asparagi e spaghettini alle ciliegie...

Ogni ricetta, inoltre, è corredata dall’immagine del piatto finito e da qualche consiglio di preparazione o aneddoto sugli ingredienti previsti.

Da quelli più classici dell’orto, come zucchine e carote, a quelli più esotici come daikon e soba, passando per topinambur e quinoa, potrete sbizzarrirvi dall’antipasto al dolce con attenzione al benessere, ma senza rinunciare al gusto e all’estetica delle pietanze.

Felicia Sguazzi è foodblogger (www.ledeliziedifeli.net) e cuoca vegana e si concentra principalmente su cucina naturale, di stagione e a km 0.


2016, Sonda
Pagine: 240
Prezzo di copertina: 19,90 euro
Tag:  La forchetta dei 5 sapori, Felicia Sguazzi, Sonda Edizioni, Cucina naturale, Vegan, Vegetariano, Benessere, Ricette, Alimentazione

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni