BabyGuest.com rende il viaggio più leggero

La piattaforma, ideata da Serena Errico, permette di noleggiare tutte le attrezzature per i bambini e di trovarle direttamente a destinazione. In maniera veloce e sicura. E si pensa anche alla beneficenza

di Marta Elena Casanova

Pubblicato martedi, 31 marzo 2015

Rating: 2.3 Voti: 3
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Mamme e papà, l'ansia vi attanaglia quando pensate di dover intraprendere un viaggio con il vostro pargolo? Valigie, giochi, passeggino, culla, tanti pesi e troppa scomodità? Ok, mettete i vostri pensieri da parte.

A tutto c'è un rimedio e in questo caso la soluzione è stata presentata pochi giorni fa a Milano.

Si chiama BabyGuest, ed è una piattaforma che permette di noleggiare tutte le attrezzature per l'infanzia e acquistare prodotti con la sicurezza che arrivino dritti dritti a destinazione, al completo e in orario.

Possiamo dirlo, si tratta di una trovata geniale, che fa risparmiare tempo e fatica. L'idea di partire più leggeri, nel bagaglio e nello spirito, è stata di Serena Errico, mamma di Leonardo, che ha fatto di necessità virtù. Trovandosi spesso in viaggio ha pensato a ciò che poteva rendere tutto più facile.

E BabyGuest non dialoga solo col consumatore finale, ovvero il genitore, ma anche con le strutture alberghiere, per permettere loro di offrire il massimo ai clienti e soddisfare le esigenze dei giovanissimi viaggiatori. E' così che gli Hotel possono diventare realmente Kid Friendly.

Venendo al sodo, la questione è molto semplice: si va su babyguest.com, si selezionano i prodotti di cui si ha bisogno, si forniscono i dati necessari e il gioco è fatto (il pagamento si può effettuare tramite paypal o carta di credito). Per gli alberghi la scelta è tra Short term, per cui Baby Guest viene integrato nel sito della struttura stessa per permettere al cliente di noleggiare ciò che gli serve, e Long Term, soluzione per cui è lo stesso albergo a noleggiare le attrezzature.

Ovviamente c'è la garanzia che i prodotti siano sempre sicuri, puliti, igienizzati e imballati, e dopo sei mesi vengono dismessi. Ma attenzione, non vengono certo buttati.

BabyGuest infatti ha pensato  anche a chi ha realmente bisogno, creando una collaborazione con CasaAmica Onlus, organizzazione che dal 1986 accoglie a Milano persone malate per curarsi negli ospedali cittadini. In questo caso particolare, i prodotti andranno alla Casa dei Bambini.

Possiamo quindi concludere dicendo che BabyGuest  è un progetto utile e buono. Per madri e padri, per bimbi e persone bisognose. C'è tutto!

Programmate il vostro viaggio con tranquillità, andate sul sito, fate il vostro ordine, e infine preparate la valigia. Il vostro bagaglio sarà così ridotto da avere la sensazione di  aver dimenticato qualcosa, e invece no. Però, mi raccomando, siate certi di avere preso vostro figlio!
 
Tag:  BabyGuest.com, viaggiare comodi, servizio per genitori, attrezzature per bambini, Casamia Onlus

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni