Adesso Basta! Istruzioni contro l'abuso

Il occasione dell'iniziativa, martedì 23 settembre, Il Tempo delle Donne alla Biblioteca Gallaratese verrà presentato il volume scritto dall'avvocato Armando Cecatiello e dalla psicologa Nadia Muscialini

di Sabrina Minetti

Pubblicato lunedi, 22 settembre 2014

Rating: 5.0 Voti: 6
Vota:
Leggi anche:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
"Adesso basta!" è un volume dedicato alla prevenzione della violenza sulle donne, scritto dall'avvocato Armando Cecatiello e dalla psicologa Nadia Muscialini.

Gli autori sono da anni impegnati a favore delle donne maltrattate e nella prevenzione e nella lotta alla violenza di genere, anche attraverso le attività del Centro Soccorso Rosa e con il progetto DI PARI PASSO, realizzato insieme a Fare x Bene Onlus nelle scuole italiane. Il libro di Muscialini e Cecatiello, "Adesso Basta!” presenta una serie di casi di violenza di genere infine “risolti” e fornisce alle donne un prezioso supporto: non solo su come agire quando la violenza si conclama, ma anche per riconoscerne i segni, i presagi, prima che esploda.

I proventi delle vendite di “Adesso basta!” (Edizioni Boston Group) saranno devoluti a favore di Soccorso Rosa.

Gli autori incontreranno il pubblico presso la Biblioteca Gallaratese a Milano il 23 settembre 2014 alle 18.30


 

 

La presentazione è inserita nel circuito di appuntamenti dell'iniziativa La Città delle Donne
il cui programma prevede oltre 100 eventi sparsi in tutta Milano fino all'inizio di ottobre e che rappresenta una sorta di estensione dell'evento clou, 
Il tempo delle Donne (dal 26 al 28 settembre in Triennale) promosso da RCS - Corriere della Sera

 



Tag:  Adesso Basta! Istruzioni contro l'abuso, Armando Cecatiello, Nadia Muscialini, presentazione, Biblioteca Gallaratese, Milano, Centro Soccorso Rosa, Il tempo delle donne

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni