Racconti di..vini

Valentina Di Camillo della Tenuta i Fauri 2

Una giovanissima “donna del vino” si racconta

Come hai scelto e deciso che il vino sarebbe stata la tua professione? Come ti sei avvicinata a questo mondo?La mia famiglia da anni si occupa di vino. Ed il mio è stato un naturale ritorno alla radici. Agli studi di Chimica Farmaceutica, sono seguiti quelli di Enologia e Viticoltura. Solo dopo che mi è stata offerta la possibilità di lavorare per una multinazionale farmaceutica, ho capito che non potevo separarmi dalla mia terra. In cosa consiste il tuo lavoro? Responsabile Commerciale, Market...LEGGI

Ancilla Lugana. Luisella Benedetti e l’Azienda Agricola La Ghidina 1

Le Donne del Vino di alcune delle cantine più rinomate della Lombardia si raccontano su MRS e parlano della loro attivit...

Questa settimana, nell’ambito della nostra rubrica dedicata alle Donne e il Vino, parliamo di una realtà in cui è stata proprio l'impronta femminile ad averne determinato il percorso negli ultimi decenni: l'Azienda Agricola La Ghidina a Lugana di Sirmione. Nata nel cuore della tradizione produttiva del vino lugana, La Ghidina si estende per 6 ettari coltivati a Turbiana, grazie alla prima proprietaria Ancilla - da cui appunto prende il nome il progetto  Ancilla Lugana - che la acquistò nella pri...LEGGI

Lucia Barzanò e l'Azienda Agricola il Mosnel 0

Le Donne del Vino di alcune delle cantine più rinomate della Lombardia si raccontano su MRS e parlano della loro attivit...

Il Mosnel nasce nel cuore della Franciacorta da una residenza secolare e una tradizione vitivinicola risalente al 1836, quando i Barboglio la ereditarono. Emanuela Barboglio, grazie alle sue intuizioni, impiantò i primi vigneti specializzati e la sua vocazione culminò nel 1968 con l'adozione della DOC Franciacorta. Inizialmente denominata “Azienda Agricola Barzanò Barboglio”, ha cambiato nel nome di derivazione celtica “Il Mosnel” nel 1976, ad indicare il cumulo di sassi (“pietraia”) sul quale s...LEGGI

Frida Tironi e La Brugherata 0

Le Donne del Vino di alcune delle cantine più rinomate della Lombardia si raccontano su MRS e parlano della loro attivit...

La Brugherata, di proprietà della famiglia Bendinelli, è ubicata a Scanzorosciate e si estende per 10 ettaridi vigneto e 1 di oliveto, in piena zona di produzione del Moscato di Scanzo. L'obiettivo dell'azienda è quello di ottenere eccellenza qualitativa verso il territorio, rispettando anche il paesaggio circostante. In mezzo ai vigneti sono infatti coltivati alberi da frutto, fiori ed essenze mediterranee, comprese 15.000 piante di rose. Il vino, simbolo del territorio e dell'azienda è il Doge...LEGGI

Ottavia Giorgi di Vistarino e le Cantine Conte Vistarino 0

Le Donne del Vino di alcune delle cantine più rinomate della Lombardia si raccontano su MRS e parlano della loro attivit...

La tenuta agricola di cui è proprietaria la famiglia Giorgi di Vistarino sorge nel comune di Rocca de' Giorgi, nella Valle Scuropasso, in Oltrepò Pavese, e vanta un'antica tradizione. Oggi, come allora, l'obiettivo principale è quello di perseguire la qualità e di proporre vini autentici ed eleganti, degna espressione del luogo in cui nascono. Il territorio si estende per 828 ettari e segue lo stile delle grandi tenute agricole dell'Ottocento, ma solo 180 sono vitati e iscritti all'Albo della DO...LEGGI

Sua “Internazionalità” il Cabernet 0

Conosciamo meglio il vitigno più coltivato al mondo

Il Cabernet Sauvignon ed il suo più prossimo parente Cabernet Franc sono due vitigni di origine bordolese, in particolare delle zone Médoc e Graves, e senz'altro sono le varietà più rinomate al mondo per la produzione di vini di grande qualità e longevità. Vengono spesso usati in assemblaggio con il Merlot, uvaggio che ha preso il nome di “bordolese”. In Italia ne esistono molte versioni, sia in purezza che con altri vitigni a bacca rossa e questo ha spesso fatto arrabbiare - non a torto a mio p...LEGGI

Marzia Cordini e le Cantine Francesco Montagna 0

Le Donne del Vino di alcune delle cantine più rinomate della Lombardia si raccontano su MRS e parlano della loro attivit...

Cantine Francesco Montagna è stata una delle prime aziende produttrici dell'Oltrepò Pavese, presente dal 1895 a Broni, un antico borgo di grandi origini vinicole. Dopo aver rilevato l'attività dai proprietari originari nel 1974 la famiglia Berté Cordini prosegue il progetto enologico sui 20 ettari vitati che compongono la proprietà, facendo una scrupolosa selezione dei vigneti più vocati, nel totale rispetto delle proprietà naturali delle uve. Importante nel portafoglio vinicolo dell'azienda è l...LEGGI

Maria Teresa Quaquarini e l'Azienda Agricola Quaquarini Francesco 0

Le Donne del Vino di alcune delle cantine più rinomate della Lombardia si raccontano su MRS e parlano della loro attivit...

L'Azienda Agricola Quaquarini Francesco si trova a Monteveneroso, una piccola frazione nel comune di Canneto Pavese, a circa 50 minuti da Milano. Fondata dal Sig. Francesco e dalla moglie Liliana, sono subentrati successivamente i figli Umberto e Maria Teresa, che hanno cercato di portare avanti la tradizione intrecciandola, però, a importanti innovazioni e ad un'attenta pianificazione di programmi di ricerca, tesi a migliorare la qualità dei vini prodotti.   Il controllo della produzione avvien...LEGGI

Elena Perdomini e la Cantina Podere San Giorgio 0

Le Donne del Vino di alcune delle cantine più rinomate della Lombardia si raccontano su MRS e parlano della loro attivit...

L’antica torre merlata, che spicca nell’ampio podere in cui sorge anche la cantina, è riconducibile al 1500, quando la terra era di proprietà dei Marchesi Sauli di Genova, e la rende oggi una delle più antiche realtà vitivinicole della regione. L’Azienda è stata acquistata dalla famiglia Perdomini, originari di Milano, solamente nel 1978 ed è stata restaurata nel rispetto delle proprie origini, rendendola una realtà interessante, non solo dal punto di vista enologico, ma anche architettonico e p...LEGGI

Vinitaly 2011. I Vini di Lombardia 0

Il fronte comune di Aziende e Consorzi lombardi riuniti nei 6.000 mq del Palaexpo

Anche questa 45a edizione del Vinitaly è giunta alla fine, decretandone il successo con un aumento degli espositori, dei visitatori (10% in più rispetto all’anno scorso, toccando i 100.000 ingressi sabato sera) e di svariati ospiti d’eccezione che hanno presenziato.   La Lombardia, che vanta 5 DOCG, 22 DOC e 15 IGT, si è riconfermata terra di eccellenze nel settore enologico e ha presentato le 2 nuove DOC della Regione: Terre di Colleoni e Valtènesi.   I 6.000 mq occupati al secondo piano del Pa...LEGGI
ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni