Istantanee di vino. A Milano si incontrano Barbera d’Asti e fotografia

Un progetto nato per promuovere la Barbera d’Asti con eventi eno-fotografici tutti da scoprire

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Photos by Nicolò Minerbi
Immerso in un panorama vitivinicolo di tutto rispetto con DOCG e DOC conosciute in tutto il mondo, il Consorzio di Tutela Vini d’Asti e del Monferrato si fa rappresentante di un territorio ampio e ricco di tradizione, raggruppando 168 aziende provenienti da tutti i settori della filiera: aziende agricole, vinicole, vitivinicole, cantine sociali, imbottigliatori.

Sono 11 i vini che il Consorzio raggruppa sotto il proprio marchio: Barbera d’Asti e Barbera del Monferrato superiore, Barbera del Monferrato, Fresia d’Asti, Dolcetto d’Asti, Ruchè di Castagnole Monferrato, Albugnano, Cortese dell’Alto Monferrato, Malvasia di Castelnuovo Don Bosco, Loazzolo e Piemonte. 11 vini, appunto, che il Consorzio si propone di tutelare a livello di immagine, di cui fa promozione e consulenza tesa al miglioramento della viticoltura, per un incremento ancora maggiore della qualità dei vini e una conseguente valorizzazione e diffusione della conoscenza dei prodotti d’eccellenza, sia in Italia che all’estero.
 
Istantanee di Vino è un progetto che coinvolge una serie di eventi eno-fotografici alla scoperta della Barbera d’Asti DOCG. Infatti è proprio la Barbera il vino capostipite dei rossi piemontesi e anche il più rilevante per quantità e varietà prodotte. È proprio lei la protagonista indiscussa, insieme alle persone che la amano, di un affascinante racconto per immagini del fotografo internazionale Nicolò Minerbi, reportagista con base a San Francisco.
 
Ma cos’hanno in comune vino e fotografia?
 
La fotografia è scoperta per immagini, mentre il vino è scoperta di sapori unici e caratteristici, che hanno anche il potere di richiamare alla mente immagini evocative. Vino e fotografia formano così un connubio coinvolgente ed emozionante, trascinando in forti emozioni chi s’immerge all’interno di questo mondo. Nasce così il progetto eno-fotografico Istantanee di Vino che immortala immagini riguardanti la vendemmia 2011 della Barbera d’Asti, raccontando la vita, la terra e il lavoro che hanno portato al prodotto in degustazione. 6 sono le mostre-evento che stanno avendo luogo, dal 15 di novembre, in altrettanti locali e wine bar di Milano, e che danno la possibilità a chi partecipa di essere parte di un’esperienza unica.

Per ‘brindare’ in modo speciale al tour, il Consorzio ha realizzato 252 bottiglie numerate in special edition di Barbera d’Asti Superiore (prodotta da uve provenienti dalla preziosa vendemmia del 2008) con un’etichetta che raffigura una delle foto artistiche di Nicolò Minerbi.
Una piacevole occasione per assaggiare un ottimo vino e immaginarsi proiettati sul territorio della Barbera d’Asti DOCG.


Le prossime date del tour:

Giovedì 24 Novembre 2011 ore 19:00 - Ditirambo Café - Via Garigliano, 12, 20154 – Milano
Martedì 29 Novembre 2011 ore 18:30 – Lerosse - Corso Giuseppe Garibaldi, 79, 20121 – Milano
Mercoledì 30 Novembre 2011 ore 19:00 – Wineline Via XX Settembre, 4 – Monza
La serata conclusiva, di cui potrete leggere prossimamente i dettagli su queste pagine, si terrà venerdì 2 dicembre al Diana Majestic, sempre a Milano.
 
Ingresso gratuito

 
Scarica QUI la locandina con l'invito 

Per ulteriori informazioni e i dettagli sul tour: www.facebook.com/istantaneedivino


 
Tag:  Consorzio di Tutela Vini d’Asti e del Monferrato, Istantanee di vino, Barbera d’Asti DOCG, Milano, degustazioni, Nicolò Minerbi

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni