Sport in Rosa

Conte, non era meglio tacere? 0

Antonio Conte a gamba tesa su Fabio Capello, reo di aver espresso un’opinione sul suo operato

“Sei un brutto antipatico!”, “E tu sei cattivo, non sono più tuo amico”. Me la passate come querelle tra bambini dell’asilo? E se fossero due adulti i protagonisti me la passereste lo stesso? Forse no, eppure succede. Mentre l’Italia degli sport invernali ci regala i sorrisi delle cinque medaglie (fin qui) ai Giochi Olimpici di Sochi, quella del pallone regredisce allo stato infantile una volta di più. A vincere la medaglia d’oro della regressione è, all’unanimità, Antonio Conte. Torniamo ind...LEGGI

Guarin-Vucinic e la fumata bianco-nera 0

Si chiude con il NO di Erick Thohir (dopo un tira e molla tragi-comico) la telenovela per lo scambio del colombiano con ...

Forse neanche Shonda Rhimes avrebbe potuto fare meglio. Per chi, al contrario mio, non soffre di dipendenza da serie tv rigorosamente Usa, Shonda è una sceneggiatrice, regista e produttrice cinematografica statunitense. Sua la mano che si cela dietro la creazione di grandi successi come Grey’s Anatomy e Scandal. Tornando a noi, nemmeno lei avrebbe potuto prevedere la tragi-commedia andata in scena a Milano tra lunedì e martedì. Protagonista l’Inter del magnate Thohir, il salvatore della patria ...LEGGI

Allegri, niente chiacchiere! 0

Esonerato l’allenatore del Milan dopo la sconfitta contro il Sassuolo, l’ultima di una lunga serie

Ogni maledetto lunedì. Io e il mio collega Ermanno. Lui, io, la macchinetta del caffè, due sgabelli su cui si consuma sempre la stessa pellicola. Lui ride. Ride delle sconfitte del Milan, ride della supremazia incontrastata (e anche un po’ stucchevole?) che vede la Juventus rullare gli avversari settimana dopo settimana, spiega il faldone dei numeri infierendo, offre per lo meno il caffè. Rido anch'io, perché quest'anno va così, é il suo turno, e in fondo ci sta e il bello del calcio é anche sch...LEGGI

Diavolo allo sbando, Galliani lascia! 0

Adriano Galliani lascia il Milan dopo 27 anni, club allo sbando. Da chi e cosa ripartire?

“Va bene il cambio generazionale, ma non così, con più eleganza. Lascio per giusta causa, mi dimetterò con o senza buonuscita”. Nessun rispetto. L’addio di Adriano Galliani al Milan mi lascia interdetta. Non condivido i modi, trovo assurdi i tempi. Ma può una relazione professionale e anche sentimentale, perché in fondo pure di questo si tratta, esaurirsi così dopo ventisette anni? Può un’acerba ventinovenne mettere in discussione uno dei professionisti più affermati non soltanto in Italia ma i...LEGGI

Milan, chi ci mette la faccia? 1

Rossoneri in crisi inarrestabile, ma nessuno si prende la benché minima responsabilità

Mille euro al mese, centesimo più centesimo meno. Otto faticose ore di lavoro quotidiano. Una penna che non cade mai all’orario prestabilito. Si riassume così la routine di ognuno di noi, con picchi verso l’alto o il basso inevitabili. Se sbagliamo paghiamo, con tutte le eccezioni del caso. Se sul lavoro commettiamo grossi errori ci arriva persino una lettera di richiamo. Alla terza consecutiva rischiamo il licenziamento. Noi. Milioni di euro all’anno, centesimo più centesimo meno. Anni di fast...LEGGI

Calciomercato, un ciclone all'ultimo respiro! 0

Il rush finale di calciomercato promette colpi da maestro, vietato distrarsi

Mi ero imposta il consueto isolamento forzato dal calciomercato almeno fino a metà agosto per non franare nell’estenuante giochino del sì o no. Ho resistito anche di più e sono stata premiata da un autentico ciclone. Un ciclone che sta spazzando via giocatori come fossero carte da scala quaranta sul lettino in spiaggia in una giornata ventosa. Il rush finale promette numeri da maestro, anche se, a essere onesti, tutta l’estate ha regalato sorprese ed emozioni ai malati di calcio come la sottoscr...LEGGI

Cassano, nuovo giro, nuova corsa! 0

Dopo una sola stagione in maglia nerazzurra Antonio Cassano fa i bagagli direzione Parma. Chi sbaglia? Lui o chi continu...

Se con me sbagli una volta è colpa tua, ma se sbagli due volte la colpa è mia. Perché quindi prendercela con Antonio Cassano? Non lo incontriamo oggi per la prima volta. Conosciamo di lui il genio e la sregolatezza. Conosciamo meglio la sregolatezza a essere onesti. Lo vediamo volare come un’ape di fiore in fiore con la disinvoltura di chi non ha niente da perdere, ma neanche da guadagnare. Antonio Cassano è un privilegiato, che fa un lavoro da privilegiato, retribuito da privilegiato, non dime...LEGGI

Ambrosini, un addio dolceamaro 0

Dopo quello di Paolo Maldini, anche l’addio al Milan di Massimo Ambrosini lascia a desiderare

La gratititudine, questa sconosciuta… Diciotto anni insieme, trofei in abbondanza, una fascia da capitano. Puff. Tutto finito. Puff. In sordina. Puff. Che delusione! Se l’addio da giocatore ai colori rossoneri di Paolo Maldini lasciò molto più che l’amaro in bocca a gran parte dei sostenitori del Milan, con una neanche troppo esigua fetta della tifoseria presente a San Siro a inveire contro la leggenda della difesa rossonera, quello di un altro capitano, Massimo Ambrosini, non è stato tanto più...LEGGI

Milano, più ombre che luci 4

Il declino della Milano del pallone, in un tempo non lontano capitale del calcio europeo

Milano barzelletta d’Europa e non più capitale del calcio? Detta così suona forte, ma forte non significa bugiarda. Per maggiori informazioni rivolgersi a Silvio Berlusconi e Massimo Moratti. Il Milan stacca, tra mille polemiche, il pass per i preliminari della prossima Champions League con un allenatore a intermittente rischio siluro. Massimiliano Allegri, fosse dipeso dal solo presidente, sarebbe stato salutato già l’anno scorso. Indimenticabile e irripetibile il labiale intercettato dalle te...LEGGI

Sport Fitness Festival 2013 0

A Francavilla al Mare, in Abruzzo, arriva la seconda edizione della manifestazione dedicata alle discipline sportive e a...

Dopo lo straordinario successo riscontrato dalla prima edizione, nella quale la partecipazione è stata al di sopra di ogni aspettativa, torna la manifestazione dedicata alle discipline sportive e al benessere fisico: dal 29 al 30 giugno e dal 5 al 7 luglio 2013, infatti, si svolgerà lo Sport Fitness Festival a Francavilla al Mare, in provincia di Chieti. Per l’occasione, la località marittima dell’Abruzzo ospiterà lezioni, esibizioni, show e spettacoli uniti dallo stesso denominatore comune, ci...LEGGI
ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni