Sport in Rosa

Inter a picco, per colpa di chi? 0

Mentre il campionato emette i suoi verdetti, i tifosi dell’Inter contestano la società

Ne ascoltiamo a centinaia ogni giorno di polemiche sterili, fini a se stesse, mal espresse al punto da non essere prese in considerazione se non come fastidiosi ronzii. La critica costruttiva fa quindi notizia, come caso isolato, ma fa notizia. 180 minuti più recupero alla fine del campionato di Serie A, che ha eletto con anticipo la Juventus sua regina, lasciando aperte, ma neanche troppo, solo le bagarre che decideranno le iscrizioni alle competizioni europee e la lotta per non retrocedere in ...LEGGI

Intervista a Federica Pellegrini, l’atleta del glam 0

Nuoto, moda e tanti progetti, come la creazione dell’mp3 acquatico per portare in vasca le hit preferite

Federica Pellegrini è tornata. Il personaggio che ha saputo catalizzare su di sé l’attenzione mediatica, complici quel carattere che non affonda nemmeno in vasca e lo sbocciare della relazione con Filippo Magnini, ora lascia spazio all’atleta: cuore nel blu e mente proiettata verso la vittoria. A Mondo Roda Shokking, però, “Fede” ha raccontato anche il suo lato più glamour, dalla passione per la moda a quella per la musica che l’ha portata a collaborare con Nilox, per portare le sue hit preferi...LEGGI

Lo sport va avanti, tutto il resto è noia... 0

Ci salutano Lippi, Jannacci e Califano, ma la vita e lo sport vanno avanti…”tutto il resto è noia!”

Che il 2013 dovesse rappresentare un anno di rottura me lo hanno fatto credere le profezie Maya e l’oroscopo che consulto, a cuor leggero, ogni dicembre per fantasticare sul futuro che verrà. Di cose, in effetti, ne stanno succedendo tante. Papa Ratzinger si è dimesso, fatto non certo frequente libri di storia alla mano. Al suo posto acclamato a gran voce Papa Francesco, già insediatosi a pieni voti nei cuori della comunità cattolica. Sportivo, addirittura socio di un club calcistico argentino, ...LEGGI

Osvaldo su Twitter: insorgono le ex! 0

Il calciatore della Roma e la fidanzata felici in una foto su Twitter: insorgono le ex furiose!

La mia amica Chicca si è cancellata da Facebook perché le metteva addosso malinconia, parole sue. Per quanto desistesse, si ritrovava puntualmente a scavare nel passato e nel presente di persone una volta care, di amori sepolti e amicizie finite male. Per non soffrire ha deciso che i social network non fanno per lei. Si è aperta giusto un profilo su Twitter, atto di semplice curiosità, come semplice e passiva osservatrice. Lei segue ma non posta nulla, un po’ per timidezza, un po’ per la consape...LEGGI

Balo is back, bentornato SuperMario! 0

Milano-Manchester-Milano: il triangolo si chiude con l’approdo di Mario Balotelli in rossonero. Gran colpo di mercato de...

Giurin giuretto. La mia non era pretattica. Ci speravo, ma non ci credevo fino in fondo. Mea culpa. Non pensavo che il calcio italiano potesse permettersi ancora un acquisto del genere. Un colpo di scena di quelli che regalano a te, tifoso, brividi e sorrisi di aspettativa e entusiasmo, che ti lasciano fremere davanti al pc in attesa di un’ufficialità che potrebbe anche non arrivare, con la paura che il sogno, così come si è palesato, si dissolva in un baleno. Nessun effetto dissolvenza questa ...LEGGI

Errani-Vinci sul tetto del mondo 0

Sara Errani e Roberta Vinci si aggiudicano gli Australian Open. Che orgoglio per lo sport italiano!

Pochi giorni ancora prima dell’inquietante “the end”. Il film del calciomercato che anni fa inorgogliva il nostro calcio scaricando a ritmo di salsa e merengue campioni su campioni agli aeroporti di Milano e Torino, questa volta assume i toni di un incubo. Uno come i tanti, a dirla proprio tutta, che ci accompagnano da qualche stagione, da quando i soldi, e con essi i grandi giocatori, preferiscono volare in terre straniere, ricche di possibilità che in Italia non esistono più. Colpi in extremi...LEGGI

Tutti con Boateng, no al razzismo! 0

Bruttissimo episodio di razzismo a Busto Arsizio in occasione dell'amichevole tra Milan e Pro Patria

Anno nuovo, abitudini vecchie. Pessime abitudini. E a pochi giorni dal Natale delle sempre facili belle parole e dei buoni propositi. Domenica l'Epifania spazzerà via tutte le feste, ma qualcuno ha voluto guastarle anzitempo. Siamo a Busto Arsizio, è in corso un'amichevole tra Milan e Pro Patria, quando al minuto numero 26 Kevin Prince Boateng, esasperato dagli incessanti ululati di alcuni tifosi avversari all'indirizzo del centrocampista e dei compagni di colore Niang, Emanuelson e Muntari, ca...LEGGI

Il sottile confine tra giornalista e tifoso 0

Le due figure possono coesistere, ma solo se ben distinte e finché l'una non invade l'altra

Quando si beneficia di un favore arbitrale grosso come una casa, bisogna semplicemente ammetterlo. Impossibile dare torto al mio amico e collega Andrea. Non solo è da stolti negare l'evidenza, ma peggio è giustificarla. Il rigore che ha deciso la classica di San Siro di domenica sera tra Milan e Juventus in favore dei rossoneri non c'era. E se serve ribadirlo per tranquillizzare chi a questo, e soltanto a questo, si aggrappa per motivare una sconfitta che ha ben altre cause - non ultima i meriti...LEGGI

Inter e Juventus: tutti all’asilo 0

Più acceso che mai il fuoco mediatico sull’asse Milano-Torino, con colpi bassi e polemiche continue

Milano e Torino, Inter e Juventus, fioccano le iscrizioni all’asilo. E non per i figli dei calciatori. Passatemi l’ironia, ma il duello mediatico tra le due storiche antagoniste del calcio italiano sta rasentando il ridicolo. Prima la querelle Cassano-Conte, poi la replica della ‘Signora d’Italia’ al presidente nerazzurro Massimo Moratti. Cadute di stile che sicuramente gettano sale a palate su un campionato che sul piano prettamente calcistico sembra avere già individuato la sua regina. Sebbe...LEGGI

Juve-Inter e la serata del tifo contro 0

La verità è che sabato sera l'Italia anti-juventina ha sostenuto l'Inter e la fine dell'imbattibilità della Vecchia Sign...

Il calcio è solo un gioco? Andatelo a spiegare all'Italia anti-juventina, svegliatasi domenica mattina con un senso di liberazione per alcuni - probabilmente a ragione - patetico, ma allo stesso tempo per altri - sempre a ragione - autentico e comprensibile. Questo sport vive di luoghi comuni e difficilmente se ne separa. E così, nell’enciclopedia del tifo contro, la Juventus è colei che si avvantaggia delle sviste arbitrali, e la bomba Calciopoli ha contribuito non poco a rafforzare il concett...LEGGI
ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni