Pellegrini, Marin, Magnini: lei... lui... l'altro...

La bella Federica, fresca di due medaglie d'oro ai mondiali di nuoto di Shanghai, al centro di un imbarazzante siparietto tra l'ex e la presunta nuova fiamma

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Filippo Magnini - Federica Pellegrini

Federica Pellegrini e Luca Marin
Lei, lui, l’altro
. Come in un film, ma tutt’altro che una piacevole pellicola da cinema estivo. Protagonisti Federica Pellegrini, Luca Marin e Filippo Magnini. Per l’appunto lei, lui e l’altro. Il set? Il ritiro della Nazionale Italiana di nuoto, impegnata a Shanghai nei campionati mondiali.

Galeotta fu la cena della festa! Subito dopo aver celebrato a tavola le due medaglie d’oro della Pellegrini e il doppio argento di Scozzoli, una voce avrebbe sussurrato a Luca Marin, da pochissimo silurato dalla bella nuotatrice, che Federica non si fosse ritirata in solitudine nelle sue stanze, ma bensì accompagnata da Filippo Magnini, capitano della squadra azzurra.


Filippo Magnini e Federica Pellegrini
Apriti cielo!
Fonti rivelano l’ira funesta di Marin, che rivolgendosi al presunto nuovo amore di Federica, avrebbe intimato: "Voglio sapere da quanto va avanti". Anche la dirigenza azzurra, secondo i racconti, sarebbe intervenuta per separare i due contendenti, fino all’arrivo sulla scena del crimine della Pellegrini, che si sarebbe così rivolta a Marin: "Perché fai così? Come te lo devo dire? E' da tempo che le cose non andavano, non l'avevi capito?".

Insomma un bel siparietto, completato dai malumori del Magnini, che affida il suo sfogo alle pagine di un blog: "Sto male da due giorni, mi avete rovinato il Mondiale e di sicuro non mi vedrete più sorridere. In Italia la mia famiglia e la mia ragazza stanno soffrendo per una voce, voglio solo tornare a casa e chiarire tutto".

Lei, lui, l'altro... il triangolo no, lei non l'aveva considerato!
Tag:  Federica Pellegrini, Luca Marin, Filippo Magnini, Mondiali di Shanghai, nuoto, triangolo amoroso, lite

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni