Basta un wok di Caroline Hwang

80 ricette da cucinare con un wok: sane, leggere e ricche di gusto

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of L'ippocampo
C’è chi non ha grande dimestichezza ai fornelli e si scoraggia all’idea di avere a che fare con ricette complicate e fatte di molti ingredienti e chi, pur amando cucinare, magari non ha tempo per sbizzarrirsi con pentole e padelle. Ma con un solo wok si può dar vita a tantissimi piatti ricchi di gusto ma anche leggeri e sani.

“Basta un wok” di Caroline Hwang edito da L’Ippocampo Edizioni raccoglie 80 ricette asiatiche da preparare con il wok, corredate dalle splendide fotografie di Julia Stotz.

Le ricette sono suddivise in modo pratico e semplice: condimenti, spaghetti e riso, verdure, carne, pesce e frutti di mare. Pietanze per tutti, vegani e vegetariani inclusi!

Riso, soba, tofu, ramen, udon, pollo, maiale, uova, verdure di ogni genere e spezie a volontà sono i protagonisti delle idee creative e sfiziose proposte da Caroline Hwang, per ricreare a casa utilizzando il wok sapori e ricette provenienti da ogni angolo dell’Oriente.

Riso fritto vietnamita, vermicelli di riso agli scampi, funghi al salto coreani, anatra alla pechinese e molto altro: qualunque siano i vostri gusti, qualunque sia l’occasione per portare in tavola una di queste ricette asiatiche, tra le proposte di “Basta un wok” troverete la pietanza che fa al caso vostro, spiegata e immortalata nel modo più chiaro che si possa desiderare!


Maggio 2017, L'ippocampo
pp. 192
Prezzo di copertina €9,90
Tag:  Basta un wok, Caroline Hwang, L’Ippocampo Edizioni, Wok, Cucina asiatica, Ricetta

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni