In forma senza glutine di Elena Nicoli

Consigli, indicazioni, ricette e approfondimenti per una dieta e una vita gluten free

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Editoriale Programma
Quante volte si sente dire in tono ironico che le cose più buone sono quelle che possono rischiare di far male? Dolci, focacce, pizze, pasta… questo è senza dubbio il caso di chi ha verso il glutine una forma di allergia o di intolleranza, per non parlare poi di chi è celiaco.

Il glutine è contenuto in moltissimi alimenti tipici della dieta mediterranea, eppure vivere senza di esso è possibile anche senza rinunciare al gusto e alla bontà. I cereali ad esempio sono un’ottima alternativa alla classica pasta: riso, quinoa, miglio, amaranto, mais, grano saraceno.

Il volume “In forma senza glutine” edito da Editoriale Programma ci aiuta innanzitutto a scoprire le differenze tra intolleranza, allergia e celiachia e a conoscere meglio gli alimenti alternativi a quelli contenenti glutine, per scoprirne proprietà, usi e indicazioni per il benessere del nostro organismo. L’amaranto ad esempio è particolarmente indicato per chi soffre di anemia, osteoporosi o difficoltà digestive; il miglio dona sollievo a chi soffre di gastrite, ritenzione idrica e stipsi; la quinoa è indicata per le diete ipocaloriche e per chi ha carenza di ferro.

Tanti consigli per una vita gluten free, tante indicazioni sugli alimenti, tante ricette suggerite per regalare al nostro organismo un naturale benessere dicendo addio al glutine e alle spiacevoli conseguenze che può portare in tante persone.

L’autrice Elena Nicoli è biologa nutrizionista, docente di nutrizione e si occupa di ricerca e sviluppo in campo biologico e nutrizionale. Con Editoriale Programma ha pubblicato anche “La salute vien mangiando”.


Marzo 2017, Editoriale Programma
pag. 160
prezzo di copertina €9,00
Tag:  In forma senza glutine, Elena Nicoli, Editoriale Programma, Glutine, Celiachia, Intolleranze, Allergie, Alimentazione, Benessere, Nutrizione

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni