Login
SALUTE E BELLEZZA rosashokking - marzo venerdì 16 aprile 2010
Assoetica
         
  Riduci
SALUTE E BELLEZZA rosashokking
della Premiata Erboristeria
 
DONNE
Mamma, nonna, figlia o sorella: la vita stessa segna ritmi ed eventi che costituiscono motivo di legami e complicità tra le donne, legate dalla trasmissione di “sapere” per il benessere della donna, trasmesso da mamma a figlia e da nonna a nipote.
Se restiamo all’estetica, spesso considerata futile esteriorità, creme corpo per ogni esigenza, idratanti e rassodanti, ad effetto assicurato non mancano; il nostro concetto di cosmesi però è rivolto soprattutto all’igiene e all’autostima, come modo di porgersi al meglio “affascinando” in un equilibrio di salute e benessere, che permette di esaltare le doti naturali e predispone l’interlocutore all’ascolto.
Sapere tutto è impossibile ma ricordando alcuni principi base, si potrà sempre essere utili con notizie interessanti, che potranno per il momento dare sollievo ad alcuni disagi. Occhio alla detersione ed all’igiene: la pelle non andrebbe mai stressata con tensioattivi o detergenti aggressivi sul manto lipidico protettivo; chi prova il panetto di crema detergente solida o l’olio detergente, difficilmente rinuncerà alla sensazione di fresca morbidezza che lasciano. Stesso discorso su bagno-doccia-schiuma o shampoo: controllate che siano a base di magnesio (MLS) e non sodio (SLS).
 
Consigli alla nonna ed alle figlie, che possono vivere momenti di tensione e di preoccupazione legati all’ansia: la melissa con rosolaccio ed ireos, verbena e timo, nella classica miscela antistress che non fa male a tutta la famiglia, può essere un buon momento di incontro serale ed altre tazze possono essere prese nella giornata. Ne guadagna il sistema neurovegetativo che vede normalizzare l’adrenalina, responsabile talvolta, di infiammazioni e disequilibri: più serenità e disponibilità, proprio come l’immagine di una vecchia zia che sorride in ogni frangente. Quella pelle luminosa, invece è propria di due o tre tazze di malva fiori e foglie decotta nella giornata; la malva decotta durante la gravidanza, assicura la limpidezza del liquido amniotico: fa le pulizie nel monolocale … e protegge tutti i tessuti del connettivo.
 
Consigli alla puerpera, per evitare mastiti alla montata lattea con la tisana della balia: galega e finocchio, la versione italiana che portò le nostre balie in tutto il mondo.
Quattro cucchiai per un decotto di litro, da bere in giornata; niente coliche gassose per il neonato, massima digeribilità del latte e produzione assicurata per tutto il periodo necessario. Ottimi riscontri con la crema base per proteggere la pelle dell’infante, durante la dentizione in zona pannolino tra un cambio e l’altro, ed ovunque si richieda protezione e nutrimento senza risparmio (sotto l’elastico del reggiseno in estate, oppure su pelli secche e sfoglianti).
 
Per le mani belle delle donne, CREMA MAGA. Protegge la pelle dalle aggressioni esterne e le ripristina in bellezza e levigatezza, cancellando piccole ragadi e pelle secca. Divulgato il segreto, può accadere che sia rubata (con aria di sufficienza) da mariti, amici o fidanzati. A quel punto siete autorizzate a chiedere di essere rimborsate con un gradevole massaggio fatto con l’impiego della crema base, che è ottima anche per massaggio o con l’olio 31 GIORDANO NATURA, più specifico.
Ci sono erbe che sono più amiche delle donne: la salvia porta sostanze estrogenosimili e durante il climaterio, se usata in capsule di estratto secco, può dare sollievo ai disagi; non a caso la cultura contadina privilegiava l’uso di questa aromatica per condire ed insaporire tutto il possibile nell’alimentazione delle fanciulle in sviluppo ed in tutto il periodo di fertilità. La borragine, che con la sua ricchezza in acido linoleico e gammalinoleico, depura la pelle e ne migliora l’aspetto: se ne usa l’olio come cosmetico; in campagna, sono molte le ricette per i ravioli di borragine. Della malva abbiamo già detto; vale citare le minestre ricchissime di tutto, con l’aggiunta delle cime tenere di cicoria, malva e di ortica; per le insalate, in aggiunta foglie di piantaggine, rucola e tarassaco, con petali di rosa, magnolia ed i petali gialli del fiore di tarassaco e calendula: un trionfo di primavera, di profumi e di colori.
Le donne sanno che assumere antiossidanti migliora la vita: gli omega tre, il te verde, il karcadè, i complementi utili come il magnesio e calcio, il ginseng e la pilosella; il ribes nero per contrastare le allergie oppure ciò che difende l’organismo: la premiata erboristeria ha scelto il meglio: interpellateci e vi sarà proposto quanto di meglio c’è. Buona tisana a voi.
 
dr Giuseppe Giordano, erborista
tel 039-025454063  -cell  039-3284794834
 
 
 
prezzi dei prodotti citati:
crema detergente solida – panetto 100g € 4,00
olio detergente – 200 ml € 8,00
TISANA DELLA BALIA – 200 g per    € 9,50
TISANA ANTISTRESS 100 g € 8,50
MALVA ff tt 100 g € 6,00
CREMA BASE, 500 ml € 29,50
CREMA MAGA vaso 100 ml € 10,50
EMULSIONE IDRATANTE dopo bagn/docc anche dopo sole/lampada 200 ML € 8,50
Shampo oppure bagnodoccia schiuma con MLS 200 ml € 8,00 -
         



Copyright (c) 2000-2006
DotNetNuke® is copyright 2002-2010 by DotNetNuke Corporation