Fabiola Giannotti da oggi fa sognare noi donne come... Amal!

Nel 2012 ha contribuito a scoprire l'esistenza del bosone di Higgs...e ora apre la strada alle donne che occupano posti di prestigio con il loro talento!

di Rossella Canevari

Pubblicato mercoledì, 5 novembre 2014

Rating: 5.0 Voti: 3
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Nel 2012 ha contribuito a scoprire il Bosone di Higgs... (e prima di leggerlo nei vari articoli che parlano di lei, non avevo idea di cosa fosse un bosone) e ora tutto il mondo conosce il suo nome e il suo volto. 

Ammettiamolo, di solito noi donne sognamo guardando le foto di Kate che aspetta il secondo figlio o di Amal così intelligente ed elegante che sposa Clooney. Questa volta la storia è diversa (Clooney a parte :-)).

Fabiola Giannotti è Italiana ed è la prima donna a capo del CERN di Ginevra e se il fatto che sia donna non basta, beh, Fabiola è arrivata in vetta al laboratorio europeo di fisica delle particelle per via del suo talento.

APPLAUSI, SORRISI. ORA POTETE INIZIARE A SOGNARE ANCHE VOI!

La determinata, puntigliosa, romana di nascita ma Milanese di adozione, FABIOLA è stata nominata a 53 anni dal Director General Search Committee del Cern. Gli altri due fisici in corsa per la direzione erano il britannico Terry Wyatt, dell'università di Manchester, e l'olandese Frank Linde, direttore dell'Istituto nazionale di fisica subatomica (Nikhef) di Amsterdam.

Diciamolo! E' motivo di orgoglio vedere un'italiana (la Prima donna!!) alla guida di un istituzione così... maschile! E soprattutto è un - grande - passo avanti nella lotta per l'affermazione delle pari opportunità anche in campo scientifico, ma purtroppo non solo. Solo lei può sapere quanto sia stato difficile conquistarsi quel posto, le invidie che l'hanno lambita come fiamme o l'ambizione di scienziati che ancora oggi fanno fatica a riconoscere il talento di una donna. Lo dicono i numeri, mica io. Una sola donna su due uomini siede nei comitati scientifici e di gestione e nel team di ATLAS solo un 20% è costituito da donne.

Da oggi però c'è una speranza concreta che si chiama Fabiola; così oltre ad Amal e Kate, anche FABIOLA da oggi ci farà sognare e sorridere.

BUON LAVORO E BUONA FORTUNA, FABIOLA!!!
Tag:  Fabiola Giannotti, CERN, Ginevra, Director General Search Committee, donne al potere, amal alamuddin

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni