Carlo Giordano

  • Nome: Carlo Giordano
  • Qualifica: 
  • "TU" in tre pregi e tre difetti:
  • Che percorso hai fatto per arrivare a collaborare con MRS?
  • Lavori con più uomini o con più donne?
  • Preferisci lavorare con uomini oppure con donne? Perchè?
  • Cosa ne pensi della donna del XXI secolo?
  • Il tuo rapporto con la politica
  • Il tuo rapporto con la religione
  • Il tuo idolo del giornalismo
  • Lo scoop giornalistico che avresti voluto fare tu
  • La tua citazione famosa preferita

Ultimi articoli

Le donne? In attesa - Intervista a Paola Profeta. Donna, madre, lavoratrice, docente presso l’Università Bocconi di Milano e coautrice del libro/studio “Donne in attesa”
Sicure di essere in fila allo sportello giusto? Ma soprattutto ha senso stare in coda? Alessandra Casarico e Paola Profeta ci consegnano nel loro libro una grande quantità di dati e studi che fotografano la  situazione delle madri lavoratrici e, indirettamente, delle famiglie italiane. Ne abbiamo parlato con Paola Profeta, che ci ha dato qualche spunto su cui riflettere. Da quando ha iniziato ad occuparsi di politiche per le donne? Mi sono occupata di economia pubblica ed ...LEGGI

Donne in attesa - Una società matriarcale 2.0 dove politiche per le donne e la famiglia coincidono e si autofinanziano
Lunedì 10 maggio presso l’Università Bicocca si è tenuto il seminario “Donne in attesa”. Alessandra Casarico docente in Bocconi e coautrice con Paola Profeta del libro che porta lo stesso titolo del seminario chiarisce ironicamente che l’attesa non si riferisce alla gravidanza ma al fatto che i diritti delle donne tardano ad essere riconosciuti. L’aula è una foto in miniatura della società esterna, fatte le dovute proporzioni dove ci sono 7 donne brillanti e preparate che espongono soluz...LEGGI

2010 a favore della povertà - Lottare contro significa lottare a favore. Se avessimo voluto davvero voltare pagina avremmo avuto l'anno europeo "PER la Solidarietà e la Dignità umana".
Proprio nell’anno europeo contro la povertà e l’esclusione sociale, il confronto tra due spot che promuovono l’iniziativa comunitaria ci può dare l’idea di quanto in realtà ci sia un amore morboso dentro questi problemi. Lo spot spagnolo è stato il primo ad uscire anche in ragione del fatto che la Spagna era di turno alla Presidenza UE al momento dell’avvio della campagna. Protagonista una donna, ambientazione supermercato, nessun dialogo, solo la voce del pensiero della consuma...LEGGI

ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni