Elisa Rossini

Nata a Milano sotto il segno dei pesci è una ragazza che vive in punta di penna, o meglio, di pc. Sceneggiatrice in attesa della produzione di un suo primo film, ha vinto diversi premi per sceneggiature e soggetti di lungometraggi per il cinema (Wallrider, Fiuggi Family Festival, Endas International Screenplay Competition). Ha lavorato nella redazione di Chi vuol essere milionario e come stagista presso l’area Format di Mediaset. Collabora con le riviste on-line Best Movie e ilsussidiario.net per la sezione cinema e tv.
  • Nome: Elisa Rossini
  • Qualifica: Collaboratrice Sezione Spettacolo
  • "TU" in tre pregi e tre difetti:
    razional-creativa, sensibile, ambiziosa impaziente, poco diplomatica, riservata
  • Che percorso hai fatto per arrivare a collaborare con MRS?
    Ho scelto la strada del precariato inseguendo i miei sogni e le mie aspirazioni. Ho mollato la cornetta di un telefono e mi sono messa di fronte ad un computer, riempiendolo di pagine e pagine word. E poi una strana serie di segnali e coincidenze o meglio destino.
  • Lavori con più uomini o con più donne?
    Lavoro con più pc!
  • Preferisci lavorare con uomini oppure con donne? Perchè?
    Mi trovo più spesso a lavorare con donne e va tutto benissimo. Perché nella pausa caffè posso raccontare della mia ultima pulizia del viso o della bellissima scena d’amore che ho visto ieri sullo schermo (tv o cinema poco importa).
  • Cosa ne pensi della donna del XXI secolo?
    Altrochè tette. Abbiamo bisogno di tutto per andare avanti: le tette, le palle, le gambe, le ovaie…
  • Il tuo rapporto con la politica
    Un amore libero, posso trascurarla e tradirla senza sentirmi in colpa.
  • Il tuo rapporto con la religione
    Facebook direbbe “it’s complicated”. Un amore meno libero che con la politica.
  • Il tuo idolo del giornalismo
    Maria Laura Rodotà, Alessandra Farkas
  • Lo scoop giornalistico che avresti voluto fare tu
    Quello che non hanno ancora fatto: come finisce Lost!!
  • La tua citazione famosa preferita
    Forse sono i nostri errori a determinare il nostro destino. (Carrie Bradshaw)

Ultimi articoli

Golden Globe 2011, il trionfo di Facebook - Ben quattro premi per “The social network”, delusione per “Inception” e per l’italiano “Io sono l’amore”
Anche il 2011 si apre con un successo di Facebook:dopo che il suo creatore, Mark Zuckerberg, è stato eletto personaggio dell’anno dall’autorevole rivista Time, anche “The social network”, il film che narra la nascita del sito più cliccato al mondo, ha trionfato alla 68esima edizione dei Golden Globe, portandosi a casa ben 4 premi sulle 6 nomination.   Il film diretto da David Fincher (regista anche di “Seven”, “Fight Club” e “Il curioso caso di Benajmin Button”) ha vinto in tutte le categ...LEGGI

Nuove serie crescono… - Tra sorprendenti esordi e attesi ritorni, un breve vademecum per orientarsi tra i serial americani del momento.
La serialità americana ha ripreso in queste settimane a pieno ritmo. E per le appassionate rosa shokking che, nonostante l’Oceano di mezzo, vogliono tenersi aggiornate ecco una guida per orientarsi tra le serie più hot. Ha esordito lo scorso 19 settembre su HBO la patinata “Boardwalk Empire” ed è stato subito record: il pilot, diretto da Martin Scorsese – che è anche produttore della serie – ha registrato gli ascolti più alti per una premiere negli ultimi 6 anni sul canale via cavo, tant...LEGGI

Twisted Path - Un film thriller Italo-Americano interpretato, fra gli altri, dalla nostra caposezione spettacolo Elena Maria Manzini
Il passato torna sempre a perseguitarci, non si può fuggire. Si può cercare di ignorarlo, nascondersi, negare oppure ci si può rassegnare a percorrere il sentiero tortuoso della memoria e affrontare le proprie paure.  E’ proprio questo il sentiero sul quale si trova Darrin in un viaggio che da Los Angeles lo porta in Italia per rivedere l’amica Monica e conoscere il suo gruppo, fra cui trova da subito un’intesa con la bella Eleonora. Darrin viaggia con il fratello Sean che sempre lo acco...LEGGI

ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni