Giulia De Marco

Padovana DOC, tra una laurea in Scienze della Comunicazione e una in Lingue sono riuscita ad “infilare” anche un Master sul Cibo e il Vino, mia grande passione da sempre!! Che altro dire.. per il momento ho deciso che la comunicazione è la mia strada. Ma, conoscendomi.. non è mai detta l’ultima parola!
  • Nome: Giulia De Marco
  • Qualifica: Collaboratrice
  • "TU" in tre pregi e tre difetti:
    Autoironica, curiosa, leale, testarda, diplomatica, riflessiva (fino all’esasperazione).. però non ho ancora ben capito quali siano i pregi e quali i difetti!
  • Che percorso hai fatto per arrivare a collaborare con MRS?
    Ho scritto una mail.. e Carlotta mi ha risposto
  • Lavori con più uomini o con più donne?
    Entrambi
  • Preferisci lavorare con uomini oppure con donne? Perchè?
    Basta che si lavori!
  • Cosa ne pensi della donna del XXI secolo?
    C’è ancora tanta strada da fare..
  • Il tuo rapporto con la politica
    Mmm.. rido per non piangere..
  • Il tuo rapporto con la religione
    Personale
  • Il tuo idolo del giornalismo
    Oriana Fallacci
  • Lo scoop giornalistico che avresti voluto fare tu
  • La tua citazione famosa preferita
    “Solo i fanatici e le mummie non ondeggiano mai” (Indro Montanelli)

Ultimi articoli

Run for Children - Un anello di 200 metri per entrare nel Guinness World Record: la staffetta di solidarietà più lunga al mondo
Nella grande piazza di Prato della Valle a Padova, il 17 e il 18 giugno, si terrà un’imponente manifestazione di solidarietà che vedrà scendere in pista almeno 4.000 persone impegnate nella staffetta più lunga del mondo. Ogni partecipante dovrà correre per 100 metri, quindi passare il testimone al corridore successivo, e così di seguito durante le 24 ore consecutive. Per entrare nel Guinness World Record servono più di 3.807 persone (record 2008 ottenuto in  Lettonia). La staffetta benefica è pr...LEGGI

ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni